in ,

Elena Ceste news: Michele Buoninconti abbandonato dal suo avvocato

Ad aprile Alberto Masoero aveva rimesso il suo mandato, lasciando l’incarico di difendere, insieme alla collega Chiara Girola, Michele Buoninconti, in carcere dal 29 gennaio 2015 perché accusato dell’omicidio della moglie, Elena Ceste. E ieri, 4 agosto, il suo sostituto Massimo Tortoroglio ha fatto altrettanto, decidendo di abbandonare la difesa del vigile del fuoco 44enne.

Al suo posto l’indagato ha nominato – su consiglio di un compagno di cella – l’avvocato del foro di Ivrea, Enrico Scolari. Il legale da ora si occuperà insieme alla collega Girola del foro di Asti della difesa di Buoninconti, sotto processo dal 1° luglio scorso con l’accusa di omicidio volontario e occultamento di cadavere.

Ignare al momento le cause che hanno indotto Tortoroglio ad abbandonare la difesa del vigile del fuoco anche se, come anticipato ieri pomeriggio durante la trasmissione di Rai 1, Estate in diretta, Michele Buoninconti “starebbe in procinto di prendere drastiche e significative decisioni che cambieranno la sua vita”. Che l’abbandono del suo avvocato dipenda da questo?

Calciomercato Inter

Calciomercato 2015 Inter, tutti gli acquisti ufficiali al 5 agosto [GALLERY]

alessia cammarota avrebbe un nuovo amore

Alessia Cammarota e Aldo Palmeri genitori: la prima foto con Niccolò