in ,

Elena Ceste ultime news: i verbali inediti del marito Michele

In attesa di conoscere quale sarà la decisione dei giudici del Riesame di Torino in merito alla istanza di scarcerazione di Michele Buoninconti, emergono nuovi importanti dettagli sui verbali del suo interrogatorio. Sono tante le contraddizioni in cui sarebbe caduto l’indagato nel tentare di spiegare il perché del fango sui vestiti di Elena.

“Non so dire perché sulle calze di mia moglie sono state trovate gocce di fanghiglia, non so il motivo, per cui il terreno che c’è davanti a casa sia diverso da quello trovato sulle calze. Io ho cercato mia moglie, se ho sporcato le calze mentre le raccoglievo non so dirlo”, questo uno stralcio delle sue parole al Gip Marson.

=> leggi tutto sul caso Elena Ceste

Ancora, in merito agli occhiali della moglie, consegnati agli inquirenti solo in un secondo momento, Michele ha detto: “Ho messo gli occhiali in un porta-oggetti sull’auto, li ho presi tenendoli con due dita al centro, caso mai qualcuno li avesse toccati”. Ma il parroco don Roberto Zappino con la sua testimonianza lo smentisce: “Mi disse che nel controllare i vestiti che aveva sul sedile, nell’atto di portarli in casa, si era accorto che in mezzo a questi vi erano gli occhiali della moglie”. Michele, invece, agli inquirenti ha dichiarato: “Non è vero, io al parroco non ho detto questo”. Questi ed altri particolari delle sua deposizioni contribuirebbero a rendere ancora più gravi gli indizi di colpevolezza a suo carico.

Isola dei Famosi tre naufraghe in nomination

Isola dei Famosi 2015, nomination a tre: Fanny, Cristina e Melissa P. al televoto

Caso Yara svolta nelle indagini

Caso Yara svolta nelle indagini: sui suoi leggings tracce sedile furgone Bossetti