in ,

Elena Ceste, ultime notizie 23 agosto: si aggrava la posizione del marito

Dopo la pista della setta, di cui si era sentito parlare a fine luglio, poi “caduta nel vuoto”, trapelano nuove indiscrezioni sulle indagini relative caso della scomparsa di Elena Ceste. Si starebbe aggravando, infatti, la posizione del marito Michele, che secondo gli inquirenti,  sarebbe responsabile di aver depistato le ricerche della moglie. Avrebbe infatti lasciato lui i vestiti di Elena, puliti e mai indossati, ritrovati in giardino. Si aprono dunque nuovi scenari sulla scomparsa della mamma di Costigliole D’Asti.

Elena Ceste ultime notizie si aggrava posizione marito Michele mente

Gli inquirenti si interrogano sulle bugie di Michele. Lui dice che i vestiti ritrovati nel cortile dell’abitazione, tra l’erba e il ghiaccio, sono quelli che indossava la moglie la mattina in cui è scomparsa nel nulla, ma l’analisi dei RIS sugli indumenti lo smentisce, perché sono risultati perfettamente intonsi, puliti.

E poi, che senso avrebbe avuto andare via di casa nuda in pieno inverno, in montagna per di più? E se anche fosse, perché una vicina dice allora di aver visto Elena, quella mattina, indossare abiti totalmente differenti da quelli rinvenuti? Il “mistero dei vestiti di Elena” e le contraddizioni del marito della donna, aprono forse una nuova pista. Tuttavia,  i genitori della scomparsa, e per ora anche la giustizia ritengono il marito innocente. Si attendono nuovi sviluppi.

Atletico Madrid Simeone Chelsea

Supercoppa di Spagna Atletico Madrid – Real Madrid: Mandzukic regala la coppa a Simeone

Raid aereo Tripoli 15 morti

Libia: raid aereo su Tripoli, almeno 15 morti