in ,

Elena Ceste ultime notizie a Chi l’ha visto?: il medico legale parla di morte violenta

Per Elena Ceste, la mamma di Costigliole D’Asti trovata morta lo scorso 18 ottobre 2014 in un canale di scolo a nemmeno 800 metri da casa sua, si parlerebbe di morte violenta. Questo è quello che è stato annunciato poco fa durante la diretta di Chi l’ha visto?, il programma di Rai 3 condotto da Federica Sciarelli, visto che oggi il Dottor Romanazzi, medico legale incaricato dalla Procura, ha depositato la sua perizia.

Sfortunatamente però, nella perizia non è stato possibile, a quanto emerge, scoprire la causa del decesso. Il Dottor Romanazzi ha scritto che non risultano ferite da arma da fuoco o da taglio e nemmeno fratture ma le cartilagini del collo mancano e non si può quindi stabilire se Elena Ceste sia stata soffocata o strangolata. Solo alcuni elementi tenderebbero a rinforzare l’ipotesi che la giovane mamma, nonché moglie di Michele Buoninconti, unico indagato per l’omicidio della donna, sia morta di morte violenta.

Grazie all’arrivo di tale perizia la famiglia di Elena Ceste potrà ora organizzare i funerali che pare si terranno il prossimo 7 febbraio 2015 a Govone, lo stesso paese dei genitori della donna. Alle esequie, forse, non parteciperà Don Roberto Zappino che in una intervista per Chi l’ha visto? ha detto di attendere un invito e di non voler andare, almeno per ora, in quanto tutto quello che è successo negli ultimi mesi, soprattutto i messaggini che lo vedevano parte in causa della scomparsa di Elena, ma anche il fatto che i figli di Elena Ceste e Michele non frequentino più la sua parrocchia e le sue lezioni di catechismo, lo hanno profondamente amareggiato.

Belen Rodriguez e Fabrizio Corona

Belén Rodriguez, condanna Fabrizio Corona: “Se fossero stati tutti zitti avrebbe avuto sconto di pena”

Calciomercato Milan

Ultime notizie calciomercato Napoli: Martinez per il dopo Higuain