in ,

Elena Ceste ultime notizie Chi l’ha visto?: la famiglia della donna ha fiducia in Michele e negli inquirenti

Oggi, mercoledì 29 ottobre, i famigliari di Elena Ceste, tramite i loro avvocati, hanno indetto una conferenza stampa per ribadire la loro fiducia in Michele e nell’operato degli inquirenti e della magistratura. Chi l’ha visto?, dopo aver a lungo parlato dei lunghi interrogativi emersi sulle indagini svolte e dopo aver snocciolato i dubbi sui racconti fatti da Michele, marito di Elena Ceste, ha dato risalto alla conferenza stampa annunciando come gli avvocati della famiglia, Carlo Tabbia e Debora Zaro, abbiano anche sottolineato l’importanza che i media rispettino il loro dolore ed allentino l’attenzione che in queste ore pare essere diventata sempre più morbosa.

Michele Buoninconti, marito Elena Ceste, indagato, Pomeriggio 5

La trasmissione di Rai 3 condotta da Federica Sciarelli ha poi riproposto una delle ossessioni di Michele riproponendo uno spezzone di una precedente intervista in cui l’uomo raccontava all’inviato del programma di come il papà di un bambino coetaneo dei suoi figli forse aspettasse sempre sua moglie e le ronzasse,a suo avviso, un po’ troppo intorno.

Gli inviati di Chi l’ha visto? si sono recati anche dai parenti di Michele cercando di intervistarne qualcuno, ma, come è ovvio, alcuni di questi, stanchi ed ossessionati, si sono chiusi nel loro silenzio facendo solo capire di essere ormai esasperati. Solo alcuni cugini hanno detto la loro in favore dell’uomo e dai racconti è emerso che la paura di questi parenti pare essersi avverata in pieno. Credendo nell’innocenza dell’uomo, infatti, entrambi pensavano che una volta che si fosse ritrovato il corpo della donna la colpa sarebbe ricaduta su di lui. Per loro, però, Michele è una bravissima persona, un uomo di Chiesa che amava la moglie.

email e sms Antonio Logli e Sara Calzolaio

Roberta Ragusa ultime notizie Chi l’ha visto?: il malessere dell’amante di Antonio Logli

diretta lazio-napoli

Atalanta 1-1 Napoli: le pagelle degli azzurri