in ,

Elena Ceste ultime notizie: nuove indiscrezioni sul suo presunto amante

In queste ore impazzano i rumors diffusi dal quotidiano La Stampa in merito al caso Elena Ceste. È stata rivelata l’identità dell’uomo che nell’autunno del 2013 sarebbe entrato in casa della donna: è un meccanico 42enne di Settimo Torinese, meglio conosciuto come “l’uomo delle Cave”. Si parla di un incontro tra i due quando all’interno dell’abitazione di Costigliole non c’era nessuno, né Michele Buoninconti, né i quattro figli suoi e di Elena.

È stato un incontro d’amore? Oppure si è trattato solo di amicizia? Oltre all’episodio sopra citato, Elena avrebbe avuto con lui altri incontri, tenuti nascosti, nelle cave poco distanti da via San Pancrazio. Si chiama Antonio, l’uomo considerato il presunto amante della mamma di Costigliole, trovata cadavere il 18 ottobre scorso nel canale di scolo di Isola d’Asti. Gli inquirenti che indagano sul caso hanno comunque appurato da tempo la sua totale estraneità all’omicidio di Elena, in quanto in possesso di un alibi di ferro per la mattina del 24 gennaio 2014.

Le voci che nelle ultime ore lo definiscono ‘amante’ di Elena, sono state tuttavia smentite questa mattina, in diretta, durante la trasmissione Storie Vere, condotta da Eleonora Daniele su Rai 1. Il meccanico, infatti, è un amico di Paolo Lanzilli, ex fidanzato di Elena, che nelle ultime settimane abbiamo imparato a conoscere perché spesso presente in tv a dare la sua testimonianza in merito al caso. Lui, così come “l’uomo delle cave”, avrebbe avuto con la donna solo rapporti amichevoli e contatti via Facebook.

sister cristina album suor cristina

Suor Cristina debutto mondiale: esce oggi il suo primo album “Sister Cristina”

in guardia Fabio Caloricchio

Uomini e Donne oggi: Veronica e Manfredi mettono in cattiva luce Fabio, Teresa a chi crede?