in

Elena Santarelli attaccata dagli haters: «Il tumore di tuo figlio tornerà»

La bellissima Elena Santarelli è una mamma molto coraggiosa. La showgirl ha dovuto combattere insieme a suo figlio Giacomo contro un tumore celebrare. Il piccolo è riuscito a vincere la sua battaglia e ora sta finalmente bene. Naturalmente per Elena non è stato un periodo facile da attraversare, la paura era sempre in agguato. La Santarelli, dopo questa dolorosa esperienza, ha deciso di raccontare la sua storia attraverso il libro Una mamma lo sa. Il suo racconto forse riuscirà a dare la forza a tutti quei genitori che stanno vivendo la stessa situazione. Elena è tornata dunque a sorridere. Una felicità ritrovata che ha scatenato la cattiveria degli haters, che le hanno scritto diversi messaggi sul suo profilo social.

Leggi anche –> Elena Santarelli presenta il suo nuovo libro con le lacrime agli occhi: «Non è stato facile scriverlo »

Elena Santarelli attaccata dagli haters

La dolcissima Elena Santarelli oggi, 24 ottobre 2019, è stata ospite di Storie italiane, programma di Rai 1 condotto da Eleonora Daniele. La Santarelli ha parlato della sua storia e ha anche affrontato il tema degli haters. I leoni da tastiera continuano ad attaccarla sul suo profilo social. Elena ha raccontato: «Una volta uno mi disse di non ridere, perchè tanto il tumore a mio figlio sarebbe tornato oppure un altro mi disse che doveva venire a me il tumore. Augurare il male a una madre che soffre ma che vergogna è? Quelli che augurano il male alle persone non solo dovrebbero sparire dal web, ma proprio dalla faccia della terra». Dunque oltre al dolore per la malattia di suo figlio, la showgirl ha dovuto lottare contro la cattiveria degli haters.

Il rapporto con suo marito Bernardo Corradi

Sempre durante l’intervista a Storie italiane, Elena Santarelli ha parlato del rapporto con suo marito Bernardo Corradi. Il dolore ha unito ancora di più la coppia. Il loro amore non si può scalfire: «Io e Bernardo non ci siamo mai lasciati, ma per le prime due settimane io e lui abbiamo vissuto il dolore da soli, senza consolarci l’un l’altro. Era come se fossimo entrambi arrabbiati, e un giorno, ad un certo punto ci siamo guardati in faccia, ci siamo uniti in un abbraccio fortissimo e abbiamo continuato a combattere assieme e siamo diventati più forti».

Leggi anche –> Elena Santarelli malattia figlio: «Ho voluto vedere il tumore di Giacomo! Era orrendo!»

Liz Taylor, occhi viola perché: la scienza svela segreto genetico 

Melita Toniolo Instagram, strepitosa in intimo: «Beato il divano, beato tuo marito!»