in

Elena Santarelli e la malattia del figlio Giacomo: ecco cosa ha detto a “La Vita in Diretta”

Elena Santarelli è stata ospite a La Vita in Diretta durante la Giornata mondiale dei tumori infantili. La showgirl, infatti, si è lasciata andare a una commovente intervista nella quale ha aggiornato i telespettatori sulle attuali condizioni di salute del figlio Giacomo. Suo figlio, di soli 8 anni, sta combattendo da più di un anno contro un terribile e pericoloso tumore cerebrale. La Santarelli ha spiegato che vivere una situazione del genere non è facile perché scontrarsi ogni giorno con la triste realtà della malattia del figlio è complicato. Nonostante tutto, però, lei cerca di metterci tutta la forza e la grinta necessaria per affrontare in modo positivo la situazione.

Leggi anche –> Elena Santarelli Instagram: la dedica d’amore al figlio Giacomo

Elena Santarelli e l’amore per il figlio Giacomo

Elena Santarelli ha parlato del tumore del figlio Giacomo durante un’intervista a Francesca Fialdini, conduttrice della Vita in Diretta. La showgirl mentre raccontava la sua storia si è commossa dichiarando che «I bambini non dovrebbero affrontare questo percorso. Non è facile accompagnare tuo figlio a fare le terapie. Non è facile vedere piccoli, grandi, adolescenti… senza capelli e con le flebo attaccate. È anche un lavoro interiore abbastanza forte». Poi andando avanti nell’intervista la Fialdini gli ha chiesto come ha accolto la notizia della malattia di Giacomo ed Elena ha risposto: «Tuttora ho una sensazione di paura, però credimi che all’inizio questa situazione era gigantesca, come avere un vortice davanti, non riesci a respirare quando ti danno questa notizia». La showgirl ha poi aggiunto: «Ho capito che bisognava attivarsi anche a livello sociale per aiutare le persone che erano nello stesso nostro cammino, in particolare quelle del Bambino Gesù». Una mamma coraggio, che affronta con forza e determinazione una delle battaglie più difficili della vita. Elena non può e non vuole arrendersi per poter dire un giorno a gran voce che suo figlio Giacomo ha vinto.

Un progetto per aiutare chi soffre

Elena Santarelli assieme al marito Bernardo Corradi sono entrati a far parte del Progetto Heal. Un progetto che sostiene il lavoro di medici, infermieri e biologi che ogni giorno si adoperano per la cura e la ricerca soprattutto nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica. Elena Santarelli è diventata poi anche madrina del progetto Heal. E’ importantissimo, secondo Elena, attivarsi a livello sociale per poter supportare e aiutare tutte quelle persone che sono nelle stesse condizioni e difficoltà di suo figlio Giacomo. Una malattia che ogni giorno vede ospedali riempirsi di bambini e di adulti, che lottano con le unghie e con i denti per restare legati alla vita. Una vita che li ha posti davanti a una sfida per nulla semplice, che però se non lasciati soli si può superare e vincere.

Leggi anche –> Elena Santarelli a Nadia Toffa, lo sfogo social e il dramma di una madre: “Ho pianto”

Matteo Renzi contro il reddito di cittadinanza: «È un inno al lavoro nero, un elogio a chi non vuole far nulla!»

Diretta Roma-Bologna: come e dove vedere in streaming la Serie A