in

Eletti Movimento 5 Stelle, lunedì summit con Casaleggio

Il nuovo Parlamento si riunirà dopo il 15 marzo e il Movimento 5 Stelle accelera i tempi del suo debutto a Camera e Senato. Per lunedì a Roma è convocata la prima riunione di deputati e senatori neoeletti con lo “stato maggiore”  a 5 Stelle: non è chiaro se ci sarà Beppe Grillo ma è sicuro che presiederà l’incontro Gianroberto Casaleggio, coadiuvato dallo suo staff tra cui ci saranno il fratello Davide, Filippo Pittarello, Luca Eleuteri, Mario Bucchich.

Casaleggio

All’ordine del giorno ci sarà il comportamento da tenere nelle prime importantissime fasi della nuova legislatura. Prima ancora di parlare di Governo, infatti, ci sono da formare i gruppi parlamentari, per cui vanno eletti i capi gruppo, e soprattutto eleggere i Presidenti dei due rami del Parlamento.

Sulle due cariche istituzionali, e in particolare sulla Presidenza della Camera, il Movimento 5 Stelle deve dire la sua e potrà avere un ruolo centrale. Il movimento di Grillo è infatti il primo partito alla Camera e potrebbe legittimamente aspirare alla Presidenza: dunque, ci vuole un candidato credibile per questa posizione, la terza carica dello Stato.

Poi ci sono le commissioni di controllo, Copasir e Vigilanza Rai, che come prassi democratica sono sempre andate al maggior partito di “opposizione”. Anche qui il Movimento 5 Stelle deve o meglio vuole giocare la sua partita, come quella per le altre commissioni parlamentari, strategica per garantire una corsia preferenziale ai provvedimenti di legge.

CHI E’ DAVVERO GIANROBERTO CASALEGGIO

BEPPE GRILLO SUL BLOG: PD HA LA FACCIA COME IL CULO

CHI E’ VIOLA TESI, FIRMATARIA PETIZIONE ONLINE #GRILLODAMMIFIDUCIA

NUOVI ELETTI MOVIMENTO 5 STELLE: PARLA CARLO SIBILIA

Seguici sul nostro canale Telegram

Fare per Fermare il Declino, avventura già finita

Grillo attacca stampa

Beppe Grillo sul blog: “Pd ha la faccia come il culo”