in ,

Elezione Consulta, Parlamento: giudici costituzionali e componenti Csm

L’elezione della Consulta in Parlamento, chiamato ad eleggere due componenti della Corte Costituzionale e cinque del Consiglio superiore della magistratura, non è ancora terminata.

consulta elezione giudici

Tre membri laici del Csm sono stati eletti, risultati dal Parlamento in seduta comune: Elisabetta Alberti Casellati, Teresa Bene e Renato Balduzzi. I tre eletti hanno superato il quorum (previsto per 482 voti). Elisabetta Alberti Casellati ha ricevuto 489 voti, e gli altri due 486. Altri due membri laici del Csm devono essere ancora eletti.

Per l’elezione di due giudici costituzionali, invece, ancora un’altra fumata nera da parte del Parlamento in seduta comune. Dalle fonti parlamentari emerge che nessun candidato ha già raggiunto il quorum richiesto relativo a 3 su 5 dei componenti dell’Assemblea (570 voti). I nomi proposti da Pd e Fi, Luciano Violante e Donato Bruno, non sono stati, quindi, eletti. Bisognerà tornare al voto domani, che è previsto per le ore 18.00, come ha annunciato il presidente della Camera, Laura Boldrini.

 

denaro rassegna filosofica Misano

Bonus 80 euro di Renzi: come lo spendono gli italiani?

roma bici lavoro sicuri metro c

European Mobility Week 2014: lavoro, bici, sicuri con “Our streets our choice”