in ,

Elezioni amministrative 2016: tutti i comuni al voto, novità e date

Le elezioni amministrative 2016 si avvicinano, sono molti i comuni d’Italia che andranno al voto. Rinnovare il consiglio comunale ed il sindaco gli obiettivi, ecco tutto ciò che c’è da sapere sull’evento. Primo punto da conoscere sono le date in cui si andrà al voto. Si andrà alle urne il 5 giugno nelle regioni a statuto ordinario, Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Sicilia. Il turno di ballottaggio è stato fissato per il 19 giugno. In Trentino Alto-Adige si vota l’8 maggio, invece nella Valle d’Aosta, con un solo comune che deve rinnovare il consiglio comunale, il 15 maggio.

Durante queste elezioni amministrative 2016 andranno alle urne complessivamente 1.368 comuni. Di questi 1.178 appartengono a regioni ordinarie e 190 a regioni a statuto speciale. I capoluoghi di Provincia al voto sono invece Bologna, Cagliari, Milano, Napoli, Roma, Torino e Trieste. Le città che superano i 100000 abitanti sono Bologna, Bolzano, Cagliari, Latina, Milano, Napoli, Novara, Ravenna, Rimini, Roma, Salerno, Torino e Trieste. Piccola curiosità: il comune più piccolo chiamato alle urne è Morterone con 38 abitanti.

Ma le elezioni amministrative 2016 segneranno anche una piccola pietra miliare nella storia della politica, sono 27 i nuovi comuni creati tramite fusione in cui si andrà alle urne a Giugno. In sintesi le comunali coinvolgeranno il 17,1% del territorio italiano. Le regioni più interessate dalla tornata elettorale sono: Lombardia, con 239 consigli da rinnovare; Campania, 145 comuni al voto; Piemonte, 156 municipi alle urne.

Domenica Live con Barbara D'Urso dal 18 settembre

Pomeriggio 5 anticipazioni 28 aprile 2016, Isabella Noventa ultime notizie

Arena Giletti Federica Sciarelli

Chi l’ha visto?: Federica Sciarelli risponde a Matteo Salvini