in

Elezioni amministrative Trento 2018: ha vinto Maurizio Fugatti (Centrodestra)

15:25 – Risultati quasi definitivi dello spoglio (523 sezioni su 529). Maurizio Fugatti, Centrodestra, è al 46,64%,Giorgio Tonini del Centrosinistra al 25,43%. Quindi al terzo posto il presidente uscente Ugo Rossi, al 12,43%.

12:54 – 377 sezioni su 529. Maurizio Fugatti, Centrodestra, resta saldamente in vantaggio con il 47,01%, su Giorgio Tonini del Centrosinistra al 24,66%. Quindi al terzo posto il presidente uscente Ugo Rossi, al 12,33%. Poco fa Tonini, il candidato del PD, ha ammesso la sconfitta anche se l’ufficialità arriverà solo tra qualche ora.

11:48 – 230 sezioni su 529. Cresce ancora il vantaggio del candidato di Centrodestra, Maurizio Fugatti, adesso al 46,41%, su Giorgio Tonini del Centrosinistra al 24,98%. Quindi al terzo posto il presidente uscente Ugo Rossi, all’11,99%.

10:37 – 107 sezioni su 529. Si allarga il vantaggio del candidato del Centrodestra, Maurizio Fugatti, con il 44,71%, su Giorgio Tonini del Centrosinistra al 27,06%. Quindi al terzo posto il presidente uscente Ugo Rossi, all’11,04%.

9:58 – Lo spoglio delle schede delle elezioni amministrative di Trento 2018 va abbastanza a rilento. Al momento siamo a 51 sezioni su 529. In testa c’è sempre il candidato del Centrodestra, Maurizio Fugatti, con il 43,08%, seguito da Giorgio Tonini del Centrosinistra al 28,57%. Quindi al terzo posto il presidente uscente Ugo Rossi, al 10,31%.

Seguiamo in tempo reale i risultati delle elezioni amministrative nella provincia autonoma di Trento. Lo spoglio delle schede è iniziato questa mattina alle 7 e al momento (dati ufficiali della Commissione elettorale centrale) sono state scrutinate solo 8 sezioni su 529. Ma i dati che emergono lasciano intendere già un quadro ben preciso. Si va verso un’affermazione netta del Centrodestra unito attorno al candidato presidente Maurizio Fugatti, attualmente al 46,2%.

Leggi anche –> Amministrative Alto Adige 2018, tutti i risultati

Elezioni amministrative Trento 2018: i risultati in tempo reale

Si profila dunque una netta sconfitta per il Centrosinistra che finora governava la provincia autonoma di Trento. Il candidato del Pd, Giorgio Tonini, avrebbe poco più del 30% dei consensi, mentre il presidente uscente Ugo Rossi (che cinque anni fa ottenne il 58% dei consensi), ora in contrapposizione ai Dem ed alleato al Partito autonomista trentino tirolese, avrebbe quasi il 10%. Risultato modesto al momento per il Movimento 5 Stelle che con Filippo Degasperi al momento è attorno al 7% dei consensi.

Elezioni Comunali affluenza ore 12 2018

Modesto, a sinistra, anche il risultato di Liberi e Uguali che candidavano alla presidenza Antonella Valer. Al momento sarebbero attorno al 3%.

(notizia in aggiornamento)

 

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Enel offerte di lavoro 2019, assunzioni in arrivo: requisiti e come candidarsi

Reddito di cittadinanza domanda: come si dovrà presentare? Ecco le ultime novità (GUIDA COMPLETA)