in ,

Elezioni Comunali 2016: chi è Chiara Appendino, nuovo sindaco di Torino?

Chiara Appendino è il nuovo sindaco di Torino. Il caso della candidata del Movimento 5 Stelle è la vera sorpresa di queste elezioni comunali 2016. Ma chi è realmente Chiara Appendino, l’outsider che è riuscita a trionfare nella città della Mole? E’ nata a Moncalieri, in provincia di Torino, nel 1984. Laureata  alla Bocconi di Milano, trova lavoro nella squadra di calcio della Juventus per circa due anni e mezzo, per poi entrare a far parte dell’azienda di famiglia.

Il suo inizio in politica risale al 2010, anno in cui aderisce al Movimento Cinque Stelle e si dedica al bilancio della città. Nel 2011 Chiara Appendino, neo sindaco di Torino, diventa consigliere comunale, per poi assumere la carica di vicepresidente della commissione bilancio.

Sono diversi i temi che l’Appendino ha affrontato durante la campagna elettorale. Sulla TAV si è detta contraria: sia per motivi ambientalistici che economici, affermando “conti alla mano, i costi sono nettamente superiori ai benefici. Le ingenti risorse necessarie per la realizzazione dovrebbero essere utilizzate per tante piccole opere utili alla collettività“. Chiara Appendino, nuovo sindaco di Torino, si è detta poi a favore dell’approvazione del reddito di cittadinanza.

torino elezioni amministrative risultati

Elezioni Comunali Torino risultato definitivo: Chiara Appendino è il nuovo sindaco

BERDINI DIMISSIONI

Chi è Virginia Raggi, il nuovo sindaco di Roma: CV e il messaggio pubblico del “quasi” ex marito