in ,

Elezioni Grecia, stravince Alexis Tsipras (Syriza)

Le tanto attese elezioni in Grecia si sono concluse e pare proprio che la meglio la abbia avuta Syriza, il partito di sinistra capitanato da Alexis Tsipras. Secondi i primi exit-poll si tratterebbe più di una valanga che di una semplice vittoria: Syriza avrebbe infatti una percentuale tra il 35,5% e il 39,5% dei voti. Dietro, di molto staccato, il partito di centro-destra Nuova Democrazia (23-27%). Alba Dorata, la formazione neonazista tanto temuta fuori e dentro i confini nazionali, arriva terza con il 6,4-8% dei voti.

Una vittoria clamorosa quella di Tsipras, che, nonostante partisse favorito, è riuscito ad asfaltare gli avversari. Ora il tavolo di gioco si sposta a Bruxelles, dove il leader greco ha promesso di voler incontrare i partner europei per una rinegoziazione del pagamento degli interessi del debito che sta strangolando la popolazione ellenica.

L’account di Syriza intanto lancia il primo tweet: “La speranza ha vinto”.

NCIS su Rai2

Stasera in tv: Wild – Oltrenatura e La Gabbia

Fabrizio Corona libero

Barbara D’Urso andrà a trovare Fabrizio Corona in carcere