in ,

Elezioni Regionali Piemonte 2014: risultati in tempo reale

Aggiornamento delle 21 – A 3942 sezioni scrutinate su 4832 Sergio Chiamparino  del Centro Sinistra resta saldamente in vantaggio con il 46,95% dei consensi su Gilberto Pichetto, candidato del Centro Destra, secondo con il 22,57% dei consensi. Terzo Davide Bono, del M5S, con il 21,03%, a dire il vero a sorpresa rispetto a tutti i sondaggi pre-elettorali.

Chiamparino

Aggiornamento delle 17:35 – Si rafforza il vantaggio di Sergio Chiamparino, candidato presidente per il Centro Sinistra, accreditato del 48,22% quando sono state scrutinate 1287 sezioni su 4832. Al secondo posto clamoroso sorpasso di Gilberto Pichetto del Centro Destra (21,63%) ai danni di Davide Bono del M5S (20,77%).

Sta per iniziare lo scrutinio in Piemonte e l’analisi dei  dati di affluenza alle urne pervenuti dopo la chiusura dei seggi,  indicano un incremento del 2.10% (3.620.349 il numero degli elettori), rispetto alle elezioni regionali del 2010, che videro un 64,33% dei votanti su 3.635.069 elettori. Ma vediamo nel dettaglio le percentuali di affluenza provinciali: Alessandria – 62%; Asti – 60.54%; Cuneo – 66.31%; Novara – 63.79%; Torino 65.29%; Vercelli – 63.81%; Biella 62.04%; Verbano-Cusio- Ossola -60.15% .

liste 2014

Liste regionali piemonte

Sono 6 in totale le liste per le elezioni 2014, con i relativi candidati: L’Altro Piemonte a Sinistra, Filingeri Marco; Nuovo Centro destra-Udc, Enrico Costa; Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, Guido Crosetto; Lista ‘Chiamparino Sergio’; M5S, Davide Bono; Centro destra per Pichetto, Gilberto Pichetto.

Seguici sul nostro canale Telegram

Emma Watson facebook(1)

Emma Watson, l’Hermione di Harry Potter, si è laureata

Anticipazioni Uomini e Donne, Trono Classico: le corteggiatrici di Luca si fanno la guerra