in ,

Elezioni USA 2016: 5 serie tv da vedere per scoprire i segreti del Presidente americano

Today is the day” direbbero gli americani che oggi si trovano a dover votare per decidere chi sarà il 45° Presidente americano. Con l’Election Day si concludono le elezioni USA 2016, con le quali si decreterà chi tra la democratica Hillary Clinton e il repubblicano Donald Trump prenderà il posto di Barack Obama, che ha terminato il secondo mandato. La storia si ripete, tanto nella realtà quanto nella finzione: ecco 5 serie tv da vedere per scoprire i segreti del Presidente americano e gli intrighi della Casa Bianca.

Scandal: la protagonista della serie tv di Shonda Rhimes è una donna forte e determinata, nonché la vera first lady del Presidente americano, che ha con lei una relazione segreta. Olivia Pope è un avvocato che, insieme ai suoi “gladiatori”, aiuta i politici a sbarazzarsi degli scheletri nell’armadio, anche letteralmente.

House Of Cards: “gli intrighi del potere” è il titolo italiano della serie tv che racconta le vicende di Frank Underwood, un Democratico che dopo aver visto sfumare la possibilità di diventare Segretario di Stato tenta il tutto e per diventare Presidente.

West Wing: la serie tv americana segue le vicende del Presidente americano Josiah Barlet, dalle elezioni USA che portano alla sua elezione, sino al termine del secondo mandato e al giuramento del Presidente che lo succederà.

Commander Chief: si tratta di una serie tv americana con una sola stagione, andata in onda tra il 2005 e il 2006. Il titolo italiano è “Una donna alla Casa Bianca“, il che spiegando perfettamente quale sia il fulcro intorno al quale ruota la trama della serie tv. 

Veep: si presenta come un vero e proprio show satirico, che racconta ciò che accade negli USA, in attesa che la popolazione accetti l’idea che anche una donna possa assumersi le responsabilità tipiche del Presidente americano.

pokemon go

Aggiornamento Pokémon Go versione 0.45.0 download link apk: ecco i nomi della nuova generazione di Pokémon

Valentino Rossi Moto Gp

Moto GP, Valentino Rossi: “Vorrei correre per sempre, punterò al titolo 2017”