in

Elhaida Dani è la trionfatrice di “The Voice of Italy”

È la 19enne Elhaida Dani, albanese di Tirana, la vincitrice della prima edizione di “The Voice of Italy”, del talent canoro di Raidue, condotto da Fabio Troiano. Nella finale di ieri sera, carica di emozioni e di grandi performances, la giovane ha battuto gli altri tre talenti sfidanti e scremati lungo il percorso: Veronica De Simone, Timothy Cavicchini e Silvia Capasso.Elhaida Dani

Il programma ha iniziato la sua ultima puntata con un ricordo a Little Tony, scomparso pochi giorni fa, il 27 maggio, con i quattro giudici che hanno voluto rendere omaggio al celebre rocker italiano cantando il suo cavallo di battaglia: “Cuore matto”.

Elhaida Dani ha iniziato a cantare quand’era giovanissima, ad appena sei anni, nel suo paese d’origine, l’Albania. Nel suo Paese d’origine è molto nota e ha partecipato e vinto nel 2009 l’edizione albanese di “Star Accademy” e anche per essersi classificata, nel 2012, prima al “TopFest”, con una canzone nuovissima che ha ottenuto un enorme successo in Patria. I team leader hanno schierato i loro pupilli: Elhaida Dani per il team di Riccardo Cocciante, Veronica De Simone per il team di Raffaella Carrà, Timothy Cavicchini per il team di Piero Pelù e infine Silvia Capasso per il team di Noemi. Elhaida, grazie all’inedita canzone “When Love Calls Your Name”, scritta da Cocciante e Roxanne Seeman e alla sua interpretazione vibrante ed intensa, ha avuto la meglio sugli altri aggiudicandosi il titolo: del resto, il talento non ha nazionalità!

Carta regionale servizi Lombardia: costo 1,5 miliardi ma non si userà più

Boom noleggio auto a lungo termine