in ,

Eligia Ardita Quarto Grado ultime novità: il marito Cristian Leonardi ha avuto dei complici?

Nonostante Cristian Leonardi abbia confessato l’omicidio della moglie Eligia Ardita, l’infermiera trentaseienne incinta all’ottavo mese di gravidanza, rimangono molti punti oscuri. La puntata di Quarto Grado del 2 ottobre ha cercato di approfondire soprattutto la dinamica della sera del delitto, avvenuto il 19 gennaio 2015 a Siracusa.

Negli studi di Quarto Grado, Aldo Scuderi, l’avvocato che assiste Cristian Leonardi augura al suo cliente reo confesso di dire tutta la verità. Non si conosce il movente che ha portato questo marito ad uccidere con crudeltà la moglie e la bambina che portava in grembo. Non si sa se qualcuno ha aiutato Leonardi a ripulire la casa prima di chiamare i soccorsi. Ai microfoni di Quarto Grado, gli amici di Cristian si dicono amareggiati e increduli che il loro compagno di uscite e di divertimenti possa avere ucciso la moglie e commentano: “Ci ha presi tutti in giro”.

La famiglia di Eligia, però, non crede alle prese di distanza degli amici di Cristian Leonardi e anzi avanza il sospetto che qualcuno di loro possano averlo aiutato in qualche modo, contribuendo a sviare dalla verità. Gli inquirenti sono a lavoro per ricostruire ile fasi del delitto e durante la prossima settimana è possibile che lo stesso Leonardi aiuti a chiarire i dettagli dell’omicidio, il movente e possibili complicità.

denise pipitone analisi impronte

Denise Pipitone Quarto Grado ultime novità: il caso non è chiuso, la madre continuerà a cercarla

Massimo Bossetti nuovi elementi

Caso Yara Gambirasio Quarto Grado ultime novità: nel processo a Massimo Bossetti emergono nuovi clamorosi elementi