in

Elisabetta Canalis post-matrimonio in dolce attesa? L’abito “allargato” e i commenti sulla mise di Belen Rodriguez

Alla presentazione della collezione primavera-estate di Maria Grazia Severi, durante la settimana della moda milanese, i flash dei fotografi erano puntati tutti su di lei, su Elisabetta Canalis, la regina del gossip nostrano. La neosposina, dopo l’addio alla vita da single, si è fatta immortalare dalla stampa tenendo ben in vista la fede e il gigantesco anello di fidanzamento regalatole dal maritino americano Brian Perry.

canalis corriere

Tempestata di domande indiscrete, la showgirl, da vicino è apparsa meno lucida del solito. “Io mi sono svegliata, lui è rimasto a dormire perché abbiamo davvero bevuto tanto…“, commenta ridendo Elisabetta la sua prima mattinata da neo signora Perry. “La sera prima abbiamo dormito separati e io non ho preso sonno…“, continua con voce rotta l’ex velina, accompagnata da un’amica in evidente stato d’imbarazzo, davanti alle telecamere del Corriere della Sera.
A fine intervista però Elisabetta ha glissato davanti alla domande sulla mise indossata da Belen al suo matrimonio: “Sono contenta che sia venuta, non ho pensato alle polemiche“. Sarà davvero così?

Intanto sul profilo Instagram della showgirl compare una nuova foto che la ritrae ancora in  abito da sposa in compagnia di Alessandro Angelozzi, l’amico stilista che ha realizzato il vestito per il fatidico “sì”. Sotto la foto il commento recita: “Io ed #alessandroangelozzicouture mentre fittiamo l’abito, si sa che un abito da sposa puo’ essere allargato e ristretto in ogni momento! #pesoafisarmonica“.
Elisabetta nasconde per caso un dolce segreto? Oppure è davvero ingrassata dopo le vacanze passate in terra sarda? Non ci resta che aspettare con impazienza cosa combinerà quando sarà tornata nella sua seconda casa in America.

Davide Bifolco sfogo della famiglia

Uccisione Davide Bifolco, lo sfogo dei suoi familiari: “Non tutta la verità è stata detta”

Abate

Calciomercato Milan: idea Salvio, arriva Schone e Abate verso la Juventus