in

Elisabetta Canalis vs Amal Alamuddin vs Belen Rodriguez: quell’abito copiato un po’ da tutte…

Nonostante siano passati un bel po’ di giorni dalle nozze di Elisabetta Canalis (14 settembre) e quelle di George Clooney (29 settembre) sui social non si smette ancora di parlare e di confrontare gli abiti indossati dall’ex velina di “Striscia la Notizia” con quelli della la neo-mogliettina hollywoodiana Amal Alamuddin.

abito belen compleanno 30 anni

Le ultime ‘cartoline’ da Venezia mostrano infatti dei dettagli in più sulla sontuosa cerimonia organizzata dalla celebre coppia Amalclooney in Italia. Quali?
Non stiamo parlando del famigerato abito da sposa creato per Amal da Oscar de la Renta ma del vestito indossato dalla bella avvocatessa libanese dopo il rito nuziale; quella mise per festeggiare insieme a parenti e amici in tutta libertà, senza impicci, nastri e pizzi, il giorno più importante della vita.
Si scopre così che Elisabetta Canalis ha un’altra volta stravinto la sfida contro Amal. La neo signora Clooney ha infatti dimostrato di non essere molto creativa nella scelta degli abiti da indossare nelle occasioni così importanti…Perché? Amal ha copiato Elisabetta Canalis!

Gli abiti da cocktail indossati dalle due 36enni sono pressoché identici! Se confrontate bene le due fotografie noterete anche voi la somiglianza tra i due outfit: entrambe hanno optato per un look charleston con frange e lustrini color champagne in perfetto stile anni ’20; l’unica eccezione è data dalle scollatura. Elisabetta, a differenza di Amal, ha infatti deciso di stupire tutti i suoi ospiti con un abito che sul davanti non lascia molto spazio all’immaginazione…
Ma non è finita qui! Se pensate che il total look della Canalis sia stato fonte d’ispirazione solamente per la bella avvocatessa vi sbagliate! Anche Belen ha ‘attinto’ in larga misura dalla cabina armadio della bella showgirl. Lo dimostrano le foto del suo compleanno postate sul social Instagram. La modella argentina guarda caso sfoggia un vestito in stile…charleston, nero corredato di paillettes e lustrini!
A questo punto la domanda sorge spontanea, se la moda è bella perché è varia, forse non è meglio cambiare personal stylist?

Internazionale 2014, Ferrara: il reportage di UrbanPost sul festival che aiuta a scegliere

Juventus foto di gruppo

Juventus-Roma 3-2 risultato finale: rigori, risse e Rocchi