in

Ellen Page peso, altezza, biografia, carriera: tutto sull’attrice canadese

Ellen Page giovane, forte e un po’ la ragazza della porta accanto. Ellen è l’attrice che negli ultimi anni ha conquistato il grande pubblico. L’abbiamo vista nel ruolo della teenager incinta, Juno, e nel più recente ruolo di ragazza dai poteri sovrannaturali in The Umbrella Accademy. Ma chi si nasconde davvero dietro i mille volti dell’attrice?

ellen page

Ellen Page: carriera

Ellen Page è nata il 21 febbraio 1987 ad Halifax in Canada. E’ alta 1,55 e pesa circa 48 kg. Insomma è molto minuta. È figlia di Dennis Page, un graphic designer, e Martha Philpotts, una maestra. Ellen fin da piccola decide di studiare recitazione presso Neptune Theatre School. La sua prima apparizione in tv avviene all’età di 11 anni. Il ruolo le permette di farsi notare e di farsi scegliere per altri film minori.

La svolta della sua carriera avviene nel 2006 quando viene scelta per interpretare Shadowcat in X-Men – Conflitto finale di Brett Ratner e a fianco di attori come Hugh Jackman, Halle Berry e Patrick Stewart. L’anno successivo diventa la protagonista del film Juno, un capolavoro che le permette di vincere l’Oscar come miglior attrice protagonista. Da questo momento la carriera della Page decolla sempre di più. E’ apparsa in film molto apprezzati dalla critica come Inception ed è la protagonista di diverse serie di successo di Netflix come The Umbrella Accademy e Tales of the city.

ellen page


leggi anche: Joseph Gordon-Levitt: altezza, peso, carriera, tutto sull’attore

Il coming out

Quest’ultima serie è ambientata a San Francisco e parla di varie storie della comunità LGBT più famosa della città. In Tales of the city Page interpreta il ruolo di una ragazza bisessuale. Per molto tempo Ellen Page ha nascosto la sua vera natura, ma nel 2014 trova il coraggio e fa coming out. La vita dell’attrice non deve essere stata facile. In The Umbrella Academy Ellen interpreta Vanya, personaggio non dotato (apparentemente) di alcun potere e per questo trattato come «diverso» dalla sua famiglia. La «fase di repressione» di Vanya, a detta della stessa Page, è molto simile a quello che lei stessa ha attraversato nella sua vita prima di dichiararsi lesbica. Per molti anni si è sentita dire che se avesse dichiarato la propria omosessualità la sua carriera sarebbe finita.Ma oggi si dichiara finalmente libera da ogni tipo di costrizione e turbamento: «Per me fare coming out è stato un enorme sollievo. Prima non ero per niente in forma, ho avuto moltissimi problemi e ho sofferto spesso di attacchi di panico. Quando mi sono dichiarata gay tutto è migliorato, d’improvviso».

Nel 2018 Ellen Page ha sposato la ballerina Emma Portner e a riguardo ha dichiarato: «Sono grata  a tutte quelle persone che hanno lottato per permetterci di essere moglie e moglie. Amo questo essere umano magico».

Giulia Salemi Instagram, esplosiva in intimo al balcone: «Fa decisamente caldo… Una bomba!»

alessandro preziosi

Alessandro Preziosi età, altezza, vita privata: tutto sull’attore italiano