in

Emanuela Saccardi scomparsa a Piacenza, la figlia lo rivela solo adesso: accadeva sul posto di lavoro

Emanuela Saccardi scomparsa a Piacenza ultime news: sono tanti i dubbi che attanagliano i figli e il marito della cassiera 47enne misteriosamente scomparsa lo scorso 23 aprile a Podenzano frazione San Polo (Piacenza). La famiglia si dice convinta che quello di Manuela non sia stato un allontanamento volontario. Moglie presente e premurosa madre di famiglia, non avrebbe potuto – assicura chi la conosce bene – abbandonare i suoi affetti senza spiegazioni, senza nemmeno lasciare un biglietto scritto o inviare un messaggio.

Emanuela Saccardi: qualcuno la infastidiva sul luogo di lavoro?

Nel supermercato dove lavorava da 17 anni non è mai arrivata la mattina in cui di lei si sono perse le tracce. Insospettiti per una tale anomalia nel suo comportamento, i colleghi hanno subito chiamato casa per avere informazioni e da quel momento è scattato l’allarme e sono iniziate le ricerche, rimaste ad oggi senza esito. Come riferito dal marito ieri 8 maggio ai microfoni di Chi l’ha visto?, l’auto di Emanuela (trovata parcheggiata a Piacenza, nei pressi di piazzale Milano, sul fiume Po) era posteggiata alla perfezione, “fin troppo bene” perché quel parcheggio sia stato opera sua. Significa che qualcuno ha guidato al posto suo? Qualcuno con cui la donna si sarebbe allontanata? Solo ipotesi al momento. La figlia, intervistata dal programma di Rai 3, ha poi rivelato un particolare finora sconosciuto: “Qualche cliente le chiedeva se voleva un caffè, se le dava il numero  … c’era qualche avances insomma. Non si può mai sapere, magari qualche cliente era insistente e si è arrabbiato per un rifiuto di mia madre”. Possibile dunque che un uomo abbia pressato Manuela, affascinante donna dalla bella presenza? La figlia non lo esclude. Poche le certezze anche sulla sagoma femminile inquadrata dalle telecamere di sorveglianza alle 7:40 del 23 aprile, con cappuccio e ombrello, camminare sul ponte: “L’abbigliamento è simile a quello di mia madre, ma non si vede il suo viso e la camminata non è la sua. Lei è una grande sportiva, è elegante e sinuosa”.

MARITO EMANUELA SACCARDI

Emanuela Saccardi scomparsa: l’appello di Chi l’ha visto?

Sesso:F
Età:47 (al momento della scomparsa)
Statura:174
Occhi:castani
Capelli:castani
Abbigliamento:un giubbotto felpato grigio con cappuccio, un paio di jeans e stivaletti di pelle beige.
Scomparso da:Comune di Podenzano frazione San Polo (Piacenza)
Data della scomparsa:23/04/2019
Data pubblicazione:24/04/2019

“Emanuela Saccardi, 47 anni, vive con la sua famiglia a San Giorgio Piacentino (Piacenza). Lavora come cassiera in un supermercato di una nota catena nella frazione di San Nicolò, comune di Rottofreno in provincia di Piacenza. La mattina di martedì 23 aprile ha accompagnato i figli dalla nonna che abita a San Polo di Podenzano per poi recarsi a lavoro dove non si è mai presentata. La sua auto è stata ritrovata ieri in un parcheggio a Piacenza vicino al Po. Le chiavi della macchina adagiate sul cruscotto mentre la sua borsa con il portafoglio e i documenti all’interno del bagagliaio. Il cellulare non si trova. Potrebbe averlo con sé. Risulta comunque spento”.

Leggi anche: Scomparsa a Piacenza news, spunta donna in un video: è Emanuela Saccardi?

Il ponte dove è stata ripresa una donna simile ad Emanuela Saccardi

Chi era Aldo Moro: 41 anni fa venne ritrovato il cadavere del leader DC rapito e ucciso dalle BR

Reddito di cittadinanza news, la storia di Chiara disoccupata, invalida che vive in camper: «Mi ha ridato speranza!»