in ,

Emanuele Morganti ultime notizie a Chi l’ha visto?: cosa è successo nella piazza di Alatri?

Cercando di capire cosa sia successo nella piazza di Alatri e di aiutare gli inquirenti a comprendere come sia morto Emanuele Morganti, Federica Sciarelli, nella puntata di Chi l’ha visto? andata in onda mercoledì 29 marzo 2017, ha fatto ascoltare a tutti i telespettatori due importanti interviste. In primis vi è stata quella ad una ragazza presente la notte in cui il giovanissimo ragazzo è morto. La giovane ha detto di essere uscita dalla discoteca per fumare una sigaretta e di aver visto che vi erano circa una ventina di persone che si avventavano contro Emanuele.  Quando l’inviato della nota trasmissione ha chiesto alla ragazza: “Tu hai visto chi l’ha colpito?” questa ha risposto: “Alla fine gli ultimi colpi sono stati dati dalle persone che sono state arrestate” mentre alla domanda: “Tu hai cercato di capire il motivo?” la giovane ha detto: “Secondo me c’era qualcosa sotto … qualcosa del passato … Io penso di sì perché se no non si spiega“.  Insistendo su chi avesse colpito per ultimo Emanuele Morganti la giovane ha poi ribadito: “I due arrestati … da uno soprattutto … quello più piccolo ….

Chi l’ha visto? ha intervistato anche uno dei buttafuori del locale, un responsabile della sicurezza della discoteca che si è occupato di accompagnare Emanuele fuori dalla porta. Il giovane ha detto: ” … c’era un problema nel locale, i ragazzi hanno iniziato a spintonarsi, io non so cosa è successo … siccome c’era fumo … non era molto chiara e definita la situazione… non c’era la possibilità di vedere le cose nel dettaglio… siamo intervenuti per calmare gli animi … abbiamo allontanato queste persone dal locale … il nostro compito era solo di allontanare le persone … poi quello succede al di fuori a noi ce ne interessa poco ….  abbiamo cercato di calmare, ma non si sono calmati ….Non è nostro interesse,…. quello che succede e perché succede o se succede a me non mi interessa … io sto lì per il locale, non per la piazza, non per le macchine, fuori … niente … non so cosa hanno fatto … io sono rientrato perché devi stare nel locale per continuare la serata“.

 

Dopo aver intervistato il nonno di un amico di Emanuele Morganti che si è gettato sul giovane per proteggerlo e che ha preso caldi e pugni  Federica Sciarelli ha ricevuto in diretta la telefonata di un noto mitomane. La giornalista e conduttrice, visibilmente adirata, ha però minacciato di denunciare la persona e non gli ha dato modo di parlare.

Wanda Nara moglie di Icardi

Ballando con Le Stelle 2017: Wanda Nara ci sarà? Ecco le ultimissime

Antonio De Curtis

Totò Laurea, la Federico II di Napoli omaggia l’artista a 50 anni dalla sua scomparsa