in

Emma Marrone isterica? Accuse e smentite dalla band danese dell’Eurovision Song Contest

Nell’occhio del ciclone. Per Emma Marrone pare non esserci pace. Prima i pantaloncini dorati, la mise e la posa giudicata molto poco signorile e femminile, le accuse a Suor Cristina di The Voice e lo scambio di critiche con J-Ax, poi, come se non bastasse, le critiche per il peggior risultato italiano all’Eurovision Song Contest 2014 ed infine la notizia che i membri della band danese che hanno accompagnato la sua performance sulle note de La mia città l’hanno definita “arrogante” e soprattutto“isterica”. Riuscirà la cantante vincitrice di Amici 2010 e di Sanremo 2012 a mettere tutti a tacere? Per ora la Marrone risponde alle critiche tramite Twitter e fa sentire la sua voce cinguettio dopo cinguettio.

Emma Marrone

Cosa è successo? Sul Corriere della Sera oggi è comparsa una nuova notizia riguardante Emma Marrone, un articolo che annunciava velenosissime polemiche scatenate da un notissimo e super venduto quotidiano danese che aveva raccolto le accuse contro la cantante italiana da parte della band che l’ha accompagnata sul palco. Pare che i ragazzi che hanno condiviso con Emma un evento così importante abbiano raccontato alla loro stampa come l’italiana fosse stata “arrogante e isterica” aggiungendo che mai nessuno si era sognato di trattarli così malamente. Definirli musicisti pare troppo, in molti li descrivono come meri e propri attori messi sul palco per fingere di suonare strumenti su una base pre-registrata, nonostante tutto secondo alcuni media questi giovani danesi si sarebbero tolti un sassolino dalla scarpa raccontando di non essere mai stati salutati dalla Marrone che comunque aveva provato ore ed ore insieme a loro e di essere stati lasciati fuori dal camerino perché questa ci si era chiusa dentro piangendo isterica a causa del ventunesimo posto raggiunto in classifica.

Dichiarazioni vere o false? È stata la stessa Emma Marrone a rispondere su Twitter al Corriere della sera postando: “io rispondo con la verità … manca solo che mi mettano al rogo come le streghe” ed aggiungendo l’immagine del post di uno dei ragazzi chiamati in causa pronto a smentire l’intervista riportata dal noto giornale danese. Johannes Nymark ha scritto, in favore di Emma, dicendo sostanzialmente che il giornalista che lo ha intervistato non ha riportato esattamente le parole dette e che la cantante non hai mai pianto esageratamente dopo la fine degli Eurovision Song Contest.

Marco Pantani

Marco Pantani, in vendita su eBay il suo tesserino della Federazione ciclisti: è polemica

Roberta Ragusa Omicidio

Scomparsa Roberta Ragusa: a Chi l’ha visto? le precisazioni del procuratore Ugo Adinolfi