in

Emma Marrone lesbica? L’ira della cantante su Facebook contro il giornale di Fabrizio Corona

Emma Marrone non ci sta. Dura la sua presa di posizione contro il titolo in prima pagina del settimanale di gossip ‘Io spio’, lanciato a luglio da Fabrizio Corona. Molti colleghi hanno supportato la cantante salentina, tuttavia tanti utenti in rete hanno trovato eccessiva la sua reazione che noi vi postiamo qui di seguito:

“Emma lesbica? tutta la verità!”
Adesso ve la dico io la verità.

La verità è che fate schifo, molto schifo!
La verità è che questo paese sta tornando nel Medioevo e l’omosessualità sta diventando un problema da “combattere”.
Con questo titolo da quattro soldi frutto di un “giornalismo” alla deriva non state ferendo me, che ho le spalle larghe e le vostre cazzate me le metto in tasca da 10 anni.
Con questo titolo avete offeso la vostra dignità in primis e poi quella degli altri.
Con questo titolo avete evidenziato il marciume di questa società ipocrita e razzista.
Non aggiungo altro perché vi commentate da soli.
Un bacio a tutti gli amici “omosessuali”.
Sentitevi liberi sempre e senza nessuna riserva di vivere la vostra vita, i vostri sentimenti e la vostra libertà.
Viva l’amore senza pregiudizio.
Con i vostri giornali accendiamo il fuoco dell’amore.
E adesso andate a guardarvi allo specchio e vergognatevi”

TUTTO SUL MONDO DEL GOSSIP CON URBANPOST, LEGGI

Addirittura ci sono stati dei commenti molto pesanti da parte di chi l’ha accusata di omofobia. Non si è fatta attendere la replica del settimanale Io Spio che attraverso un comunicato ufficiale ha rivendicato le scelte fatte e accusato Emma Marrone di avere “problemi” con questo tema:

“Noi non siamo contro di te, che per noi sei un personaggio caro ma esattamente come tutti gli altri, né tantomeno contro l’omosessualità: tu sai benissimo che da anni quello – giusto o sbagliato che sia – è un rumor che circola e che ti riguarda. Giusto quindi che noi, che di mestiere facciamo gossip, siamo andati ad approfondire, riportando le tue parole fedelmente, senza giungere ad alcuna conclusione, senza offendere, e prendendo per buono quello che tu hai dichiarato. Non capiamo quindi questa tua sfuriata, che ci sembra eccessiva e del tutto staccata dalla realtà.  Nessuno ha detto che tu sei lesbica, anzi abbiamo fedelmente riportato le tue smentite. Non ti abbiamo offesa. Non ci sembra che sia così, non c’è una parola, una frase, un accenno che sia contro l’omosessualità nel nostro articolo”. 

 

 

 

 

 

 

 

Written by Vittoria Verdi

Giornalista pubblicista, reporter e copywriter. Appassionata di cinema, simpatizza decisamente per i cani ma sta imparando a relazionarsi ai gatti con risultati soddisfacenti, scrive per svariate testate giornalistiche on line e cartacee. Astemia, vintage prima della moda del vintage e amante dello smalto rosso in ogni sua declinazione.

Daniele Bossari malattia, il dramma dell’ex gieffino: “Ribrezzo di me stesso, non ce la facevo, poi…”

Alessandro Tersigni: età, peso, altezza, tutto del protagonista de “Il paradiso delle signore”