in

Emma Marrone, pesanti offese da consigliere leghista: “Apri le cosce e fatti pagare”

Può un’opinione personale della cantante Emma Marrone scatenare pesanti offese sessiste da parte di un consigliere comunale? Un appello durante il concerto ad Eboli in cui la cantante salentina urla dal palco Aprite i porti, con chiaro riferimento alla politica di Salvini, diventa per Massimiliano Galli, consigliere di Amelia della Lega Umbra, spunto gratuito per esprimere il suo dissenso offendendo la cantante con commenti irrispettosi.

Emma, i commenti sessisti del consigliere contro la cantante

“Faresti bene ad aprire le tue cosce facendoti pagare per esempio”, con questo post su Facebook Massimiliano Galli commenta la frase espressa dalla Marrone. Immediata la reazione del partito che si è subito dissociato dalle parole del consigliere e ha sottolineato la fulminea espulsione di Galli. Il segretario regionale Virginio Caparvi ha subito accompagnato la sua irrevocabile decisione di estromissione, sottolineando: “Anche il dissenso più forte non può mai scadere in simili commenti. Le affermazioni del consigliere non solo sono inaccettabili, ma assolutamente distanti dallo spirito e dai valori espressi dalla Lega e dunque chiunque utilizzi questo linguaggio non può rappresentare il nostro movimento”.

Leggi anche —> Tina Cipollari Instagram: insulti degli haters al figlio sul suo aspetto fisico

Reddito di cittadinanza news, disabili in protesta: “Chi prende l’invalidità non è ricco”

Alessia Marcuzzi su Instagram: super sexy e sempre bellissima anche a 16 anni