in

Emma Marrone, spunta l’anello al dito a pranzo con le amiche

Emma Marrone, che in questo periodo sembra essere sempre più al centro delle cronache rosa per i suoi fidanzati ‘famosi’, è stata avvistata in un ristorante di Roma in compagnia di un gruppo di amiche. Fin qui tutto nella normalità, a parte un particolare che non è sfuggito agli obiettivi: la bella cantante salentina è stata immortalata con al dito un vistoso anello d’oro.

Emma-Marrone-e-Marco-Bocci-matrimonio

Dopo la storia con il ballerino Stefano De Martino e la rottura con l’attore Marco Bocci, sembra essere spuntato un nuovo fidanzato per Emma. Qualche settimana fa la vincitrice di Amici e Sanremo aveva finalmente dichiarato ai microfoni di Maurizio Costanzo durante la trasmissione S’è fatto notte di essere innamorata, e l’anello sembrerebbe confermare la notizia. Sull’identità del fidanzato c’è il più assoluto riserbo, anche se voci di corridoio ritengono che si tratti di un ragazzo normale che non fa parte del mondo dello spettacolo. Si era fatto anche il nome di Alessandro Brancati, musicista della band ‘Le strade’, ma presto è arrivata una secca smentita da parte dell’interessato sul suo profilo Facebook. La stessa Emma aveva dichiarato durante l’intervista: “i panni sporchi me li lavo in casa. In generale non mi viene da dichiarare nulla”, a sottolineare la sua riservatezza. Ed ha aggiunto: “Molto spesso anche per il lavoro che faccio, tante persone si sono sentite in diritto di commentare la mia vita privata e mi dà parecchio fastidio”.

E mentre Emma si gode finalmente la sua privacy anche in amore, Marco Bocci è sempre più innamorato della collega Laura Chiatti e non sembra volersi più nascondere agli obiettivi dei paparazzi. Ormai la coppia è inseparabile e dispensa baci e abbracci in giro per la capitale. E pare che i due stiano già pensando alla convivenza.

Docce a gas campo di concentramento

Belgio, annuncio choc in treno: “Andiamo ad Auschwitz, ebrei pronti per le docce”

Santuario_Francescano_Cava_de'_Tirreni arco

Prete indagato, le lacrime di sangue della statua sono un falso