in ,

Empoli – Roma highlights, sintesi e video gol, risultato finale 1-3

Si è appena conclusa la partita dello stadio Carlo Castellani tra Empoli e Roma, col risultato finale di 1-3. Nel primo tempo Stephan El Shaarawy la sblocca con una magia, poi il pareggio con l’autogol di Zukanovic e il gol di Pjanic che riporta avanti i giallorossi. Nel secondo, invece, è ancora El Shaarawy a mettere il sigillo sul match. Ecco la sintesi e il video dei gol e degli highlights di Empoli – Roma.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NEWS SULLA SERIE A 2015-2016

Il primo tempo di Empoli – Roma

La Roma di Spalletti parte subito come meglio non poteva e bastano 5′ per sbloccare la gara con un grandissimo gol di Stephan El Shaarawy, che con un destro a giro dalla distanza batte magistralmente Skorupski che non può nulla sulla conclusione. L’Empoli prova subito a reagire ed effettivamente il gol arriva, anche se in modo piuttosto fortunoso: Mario Rui arriva sul fondo sulla sinistra, mette la palla al centro, l’uscita con i pugni di Szczesny finisce sul volto di Zukanovic e la palla entra clamorosamente in rete. Al 24′ ci prova Nainggolan che va vicinissimo al gol, ma tre minuti dopo è Pjanic a riportare avanti la Roma sugli sviluppi di un calcio di punizione da lui stesso battuto. Il primo tempo di Empoli – Roma termina 1-2.

=> GUARDA GLI HIGHLIGHTS DEGLI ALTRI MATCH

Il secondo tempo di Empoli – Roma

Nel secondo tempo i giallorossi partono molto bene, in completo controllo della gara e del possesso della palla. Arriva il calo però verso il 60′ e l’Empoli esce fuori con Maccarone, bravo a sfruttare il cross di Zielinski con una girata al volo che va alta sopra la traversa di poco. Nel momento peggiore dei giallorossi, quando l’Empoli stava aumentando la pressione, arriva il gol che stende i toscani, ancora una volta con El Shaarawy, bravo a ribattere in porta la parata incerta di Skorupski su Salah. Il match si chiude con l’espulsione di Mario Rui per un bruttissimo fallo su Rudiger. Da segnalare anche uno scatch in panchina con protagonista, manco a dirlo, capitan Totti: bottiglia d’acqua rovesciata sul sedile di un membro dello staff non appena si è alzato, al ritorno al proprio posto il risultato sono i pantaloni fradici. Torna la serenità a Roma, che espugna il Castellani col 3 a 1 finale.

Foto: As Roma @Facebook

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

ricette luca montersino

Ricette brunch della domencia: crostata di zucchine e carote di Luca Monersino

congedo parentale 2016, congedo parentale 2016 padre, congedo parentale a ore, congedo parentale 2016 inps, congedo parentale 2016 fino a 12 anni, congedo parentale padre lavoratore,

Congedo parentale 2016: cos’è, a chi spetta e come richiederlo