in ,

Ennesimo scandalo Berlusconi: Michelle Bonev si confessa da Santoro

Alla vigilia di un “Ruby 3”, l’ennesimo filone processuale ai danni del leader del Pdl Silvio Berlusconi, Michelle Bonev, attrice, produttrice e regista bulgara racconta a “Servizio pubblico”  delle serate ad Arcore.

Michelle-Bonev1

Nell’intervista mandata in onda da Michele Santoro, l’attrice bulgara racconta che “Lì funziona così: alla fine della festa ogni ragazza ha una richiesta da fare a lui: perché è arrivata per qualcosa, per un ruolo in un film, una borsa di pitone, per … per pagare l’affitto, il gas. Quindi lui rimaneva in sala,  tutti uscivamo fuori, ci sedevamo sui divani e poi lui, una per una, come il padrino, cominciava ad ascoltare”. La Bonev racconta poi dei suoi rapporti con Francesca Pascale, l’attuale compagna di Berlusconi. “Siamo veramente diventata molto amiche, prima, come due sorelle”, afferma l’attrice, ma conferma anche l’estrema gelosia della Pascale nei confronti di tutte le donne che stavano attorno al Cavaliere.

Michelle Bonev afferma inoltre di aver deciso di confessare “non solo perché ho vissuto nella menzogna negli ultimi 4 anni, ma anche perché non sono riuscita ad ottenere nemmeno quello per cui ero andata”.
Durante la trasmissione, Massimo Cacciari – ex sindaco di Venezia – esprime il suo più sentito malcontento e afferma di non sopportare più questo genere di notizie relative a Berlusconi. “Il dramma si questo Paese” dice Cacciari “è che Berlusconi non è stato sconfitto politicamente”.

Seguici sul nostro canale Telegram

Scoperto un uccellino che canta melodie di Bach

Fumatore

Sigaretta quanto mi costi? Fino a 40 centesimi in più