in ,

Enrico Ruggeri, “Il primo amore non si scorda mai” testo: la canzone di Sanremo 2016

Enrico Ruggeri a Sanremo 2016 presenterà “Il primo amore non si scorda mai”: ecco il testo della canzone che segnerà la sua decima partecipazione al concorso canoro più celebre d’Italia.

In 36 anni, Enrico Ruggeri è salito sul palco dell’Ariston per ben dieci volte ed uscendone vincitore per due volte, nel 1987 con “Si può dare di più” e nel 1993 con “Mistero”. Nel testo della sua nuova “Il primo amore non si scorda mai”, Ruggeri canta: “È passato il tempo, ci ha scavato dentro/La vita che ci ha trasformato/Il mondo è cambiato da allora/Ma ricordo ancora tutti i giorni persi/Adesso che siamo diversi/E niente sappiamo di noi io non dimentico/Non ti dimentico/Il primo amore non si scorda mai/Non è stato spento quel profumo intenso/Parole, vestiti, canzoni/E certe emozioni rapite/Lungo le salite dentro a questo viaggio/E ancora mi fanno coraggio/Parole lasciate da te che non dimentico/Non ti dimentico/Il primo amore non si scorda mai.”

Musicista, cantante, autore ma anche attore, Enrico Ruggeri a 58 anni è un artista dalle mille sfaccettature e dalle infinite sorprese. La sua “Il primo amore non si scorda mai” continua con: “Siamo il prodotto di gioia e dolore/Di segni che lascia la vita/Figli di sogni segreti perduti nel vento/Innamorati di giorni d’amore/Magari nemmeno vissuti/Nella memoria trasfigurati al sole/Come noi/Corre forte il tempo e ogni sentimento/È nato da quello che è stato/È già diventato una spina/Tutto come prima ma su nuove sponde/Si nuota passando le onde/E niente sappiamo di noi ma non dimentico/Non ti dimentico/Il primo amore non si scorda mai/Siamo il prodotto di antiche passioni/Che ci hanno svelato la vita/Figli di spine segrete perdute nel vento/Innamorati di certi sapori/Magari nemmeno vissuti/Nella memoria trasfigurati al sole/Come noi/Siamo il prodotto di gioia e dolore/Di segni che lascia la vita/Figli di sogni segreti perduti nel vento/Innamorati di giorni d’amore/Magari nemmeno vissuti/Nella memoria trasfigurati al sole/Come noi/Ma il primo amore non si scorda mai.”

 

Grillini Elton John Sanremo

Sanremo 2016, presidente Gaynet scrive a Elton John: “Parli di Unioni Civili”

news indagini scomparsa gloria rosboch

Gloria Rosboch, dal parrucchiere prima di sparire: aveva un incontro speciale?