in

Enrique Iglesias arrestato a Miami per intralcio alla giustizia

Il famoso cantante latino Enrique Iglesias è stato arrestato dalla polizia di Miami, mentre guidava la sua Cadillac Escalade, ma con la patente scaduta. Il fatto sarebbe accaduto quasi due mesi fa, ma la stampa americana ha diffuso la notizia solo ora. Dai verbali della polizia stradale si apprende che una volta fermato il cantante avrebbe ceduto il posto guida al suo amico Abel Tabuyo cercando di andarsi a sedere sul lato passeggero. Il raggiro non ha funzionato e i due uomini sono stati arrestati entrambi per oltraggio a pubblico ufficiale e per guida con la patente scaduta. Il processo a loro carico per questa infrazione si terrà il 10 luglio, intanto Iglesias è uscito dal carcere su cauzione.

Enrique Iglesias fino a d oggi non aveva avuto precedenti con la giustizia, all’età di quarant’anni è protagonista di un successo planetario che gli ha fatto vendere circa 100 milioni di dischi, replicando di fatto, il successo del padre Julio, icona assoluta di qualche anno fa della musica latina.

Questa disavventura capita al cantante mentre in commercio è appena uscito il suo nuovo disco “Noche Y De Dia” e mentre un brano tratto da “One”, primo su Greatest Hits in lingua spagnola uscirà venerdì 17 luglio. Adesso i fan di Enrique Iglesias aspetteranno con impazienza lo svolgersi del processo, ma in termini di consensi del pubblico, sicuramente non cambierà nulla per il cantante.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Dieta dukan vegetariana

Dieta Dukan vegetariana: menù per l’estate 2015

Tiramisù alle fragole senza uova

Ricette dolci estive: il tiramisù alle fragole senza uova