in ,

Enza Avino uccisa in strada nel Napoletano: arrestato l’ex compagno

Enza Avino aveva 36 anni, ed era titolare di un negozietto di oggettistica e abbigliamento a Terzigno, nel Napoletano. Madre di due bambini piccoli e con un matrimonio alle spalle, due anni fa aveva intrapreso una relazione con un coetaneo, Nunzio Annunziata, interrotta dalla donna con una denuncia per stalking.

Nunzia ieri è stata trucidata con una scarica di proiettili esplosi dal finestrino di un’auto in corsa mentre passeggiava sul marciapiede di via Fiume. Chi l’ha ammazzata in questo modo barbaro è stato proprio il suo ex compagno, che lei temeva. L’uomo, che dopo l’omicidio ha trascinato il corpo della ex compagna derubandola di borsa e cellulare, dopo ore di ricerche all’alba è stato tratto in arresto a Poggiomarino (Napoli) dai carabinieri di Torre Annunziata, che già subito dopo l’omicidio calcavano la pista passionale e si erano messi sulle sue tracce.

Nunzio Annunziata è un autotrasportatore 37enne, denunciato più volte dalla vittima per stalking. Dopo il raid omicida ieri ha telefonato ai parenti della donna minacciandoli: “Ammazzo anche voi”, ammettendo indirettamente di essere stato l’esecutore del brutale omicidio di Enza Avino, la sua ex compagna.

Calciomercato Juventus Morata

Manchester City – Juventus probabili formazioni Champions League

notte lilla isola milano

Notte Lilla Isola Milano 2015: appuntamenti, concerti, orari e informazioni