in ,

Epifania 2016: ricette e menù, dall’antipasto al dolce

Il 6 gennaio 2016 si festeggia l’Epifania, la Befana arriva di notte (con le scarpe tutte rotte…), lascia le calze piene di dolci (e un po’ di carbone, suvvia!), e per i cristiani si ricorda il momento in cui i Re Magi sono andati da Gesù bambino a portargli i doni (oro, incenso e mirra). L’Epifania è considerata anche come l’ultimo giorno delle feste natalizie, prima di tornare alla routine lavorativa, e allora ci si concede un pranzetto godereccio in relax con i propri cari. Che cosa cucinare per un buon pasto che segua e non, la tradizione? Urban Donna – Cucina vi consiglia alcune ricette per un menù completo dall’antipasto al dolce.

Come ogni pranzo che si rispetti si parte con un aperitivo di benvenuto, accogliete i vostri ospiti con un calice di vino bianco frizzante e due tartine con crema di radicchio e noci. Per l’antipasto scegliete un piatto a base di sapori della terra: culatello, sopressa e prosciutto crudo, accompagnati con polenta e funghi.

Per il primo, optate per riso e lenticchie, insaporito con lo zenzero e per il secondo scegliete una mini-fonduta di caciotta con lattuga fresca e carciofi. Con il dolce sposate la tradizione e scegliete la pinza. Per un altro menù per l’Epifania 2016, ecco un’altra proposta.

Photo Credit: BlueHorse_Pl / Shutterstock

Guns N’ Roses reunion 2016 ufficiale: Slash e Duff McKagan confermano

Calciomercato Milan

Milan news, Honda critica la società: ‘Ingaggiare campioni a fine carriera non risolve la situazione’