in ,

Equitalia: animali domestici come cose, possono essere pignorati

Cani e gatti considerati come cose, alla stregua di un qualunque oggetto o soprammobile e, quindi, per Equitalia passibili di pignoramento. Gli animali domestici sono una ricchezza, quindi fonti reddito, come confermò un Ufficiale Giudiziario intervistato da Ballarò qualche settimana fa: “Si possono pignorare anche i cani”. Il Codice di Procedura Civile li considera “res” e, in quanto tali, suscettibili di valutazione economica, senza che sia data la minima importanza alla sfera dell’affettività e all’importante ruolo sociale che essi rivestono all’interno di una famiglia, di cui fanno parte a tutti gli effetti. Basti solo pensare al 42% della famiglie italiane dove il cane rappresenta un grande aiuto per molti anziani che devono fare i conti con la propria solitudine.EQUITALIA

Nonostante ciò la legge italiana non li considera esseri in grado di provare sentimenti ed emozioni: “Gli animali (vivi o morti) sono considerati un ‘bene’ e nessuna tutela in quanto esseri dotati di sentimenti è loro riconosciuta; tanto che, in caso di maltrattamento, il reato individuato dalla Legge è solo quello in funzione del “sentimento per gli animali” e non “degli animali stessi”; in pratica l’oggetto da tutelare è il sentimento dell’uomo verso il proprio animale che può essere scosso da un eventuale maltrattamento”.

A tal riguardo suonano laconiche le parole dell’ex ministro di Forza Italia, fondatrice e presidente della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, Michela Brambilla“Ormai si è affermata una nuova sensibilità collettiva. Gli animali domestici sono considerati alla stregua di veri e propri componenti della famiglia. Le loro esigenze vanno rispettate. Purtroppo, però, negli ultimi anni, in più di una vertenza giudiziaria, molti animali domestici sono stati pignorati e messi all’asta e sono finiti nelle mani di chiunque, esattamente come succede per auto e mobili o per qualunque altro oggetto superfluo”.

Anticipazioni Cuore Ribelle lunedì 30 giugno: Miguel rinchiude Sara nella sua stanza

Anticipazioni Il segreto lunedì 30 giugno: Tristan scopre il segreto di Donna Francisca