in

Equitalia chiude, multe emesse dai comuni andranno in prescrizione

La notizia di questi giorni sulla chiusura di Equitalia ha di certo suscitato non poco clamore ed un pizzico di felicità da parte dei debitori. In più di 6mila comuni le entrate delle multe andranno perdute, tutto questo a discapito dei comuni stessi che subiranno un danno di diversi milioni di euro.

La comunicazione è stata data dalla stessa Equitalia ai sindaci dei 6mila comuni per i quali lavora, chiedendo a partire dal 20 maggio di non inviare più i ruoli, cioè l’elenco di tutti gli automobilisti “morosi”. Il rischio è proprio quello di vedere finire in prescrizione i loro crediti.
Nuove Multe 2013

In previsione quindi ci sarà, forse, un ritorno dei comuni alla piena autonomia fiscale: il “riordino della disciplina delle attività di gestione e riscossione delle entrate degli enti territoriali” ma il delicato e lungo processo non è stato ancora terminato e forse per qualcuno mai iniziato. Le amministrazioni quindi dovranno riorganizzarsi con altri soggetti esterni, rientrando sempre nei limiti di spesa imposti dal patto di stabilità.

Nel frattempo la riscossione dei crediti che vanno dai tributi locali alle sanzioni previste dai verbali dei vigili urbani, saranno gongelate, in attesa di un riassetto organizzativo che potrà durare anche molti anni.

Written by Vincenzo Iozzino

Classe 82, giornalista e pubblicista dal 2005, ha collaborato con diverse importanti redazioni, tutt'ora porta avanti un progetto personale editoriale creato ed aministrato da lui. E' attratto principalmente dalla scrittura creativa, le cui conoscenze sono state approfondite pesso la facoltà di Cultura ed amm. dei Beni Culturali di Napoli, dove si è formato. Campano, vive a Gragnano, territorio montuoso che lui definisce "braccia dell'angelo", una vera vocazione che lo ha spinto ad appassionarsi al Running ed al Trekking, e nel 2012 diventa istruttore di Atletica leggera. Vive con una meravigliosa moglie e due splendidi bambini.

benedetta parodi

I Menù di Benedetta: pancakes con sorpresa e milkshake alla vaniglia per una merenda speciale

Maturità 2013: rilevatori di cellulari richiesti dai presidi delle scuole italiane