in

Erasmus, dove andare? Le migliori mete per studenti di medicina, economia e architettura

L’Erasmus è un momento della vita da considerare come un viaggio, non solo letteralmente: in compagnia del proprio entusiasmo, nonché fedele compagno d’avventura, lo studente parte alla volta del paese che ha scelto, immaginandosi l’erasmus come un mix perfetto di studio e divertimento. Trattandosi, però, di un’esperienza legata al mondo universitario, si dovrebbe tener conto dell’università in primis. Ecco, quindi, i consigli di Urbanpost Viaggi per gli studenti di medicina, economia e architettura. 

Sul sito di ogni università italiana, è presente una pagina interamente dedicata al capitolo Erasmus. Abbiamo preso spunto da questi e, facendo il punto della situazione, abbiamo selezionate le tre migliori mete per studenti di medicina, economia e architettura: i futuri laureandi in medicina dovrebbero concentrarsi sulla Germania, la Turchia e il Portogallo, mentre gli studenti di economia e architettura troveranno un mondo pronto ad accoglierli perfettamente nel Regno Unito, in Francia e Paesi Bassi.

Una destinazione ambita da tutti gli studenti universitari, di tutti i corsi, compresi quelli di medicina, economia e architettura, è la Spagna: il clima mite, l’aria di festa che tira sette giorni su sette, la cordialità, la “locura”, la lingua molto simile all’italiano rendono, in effetti, la vita dello studente in Erasmus molto vicina a quanto descritto da chi torna dall’esperienza formativa all’estero.

Image credit: Shutterstock

Mancini addio Inter

Serie A 2015/2016, il punto dopo la 13a giornata: Inter capolista, Juventus in rimonta

Come scrivere un Curriculum

Come scrivere il curriculum perfetto? Ecco i consigli