in ,

Erdogan paragonato a Gollum da medico turco: geniale la difesa del suo avvocato

Una situazione che ha dei risvolti che rasentano il grottesco. Bilgin Ciftci è un medico turco che ha già perso il lavoro e rischia fino a due anni di carcere per aver pubblicato sui suoi social delle immagini del presidente Erdogan paragonandolo a Gollum, il mostriciattolo creato da Tolkien e poi diventato noto grazie alla trasposizione cinematografica de Il Signore degli anelli.

La parte dolente di questa storia è la severità con cui viene punito un cittadino che si permette di ironizzare sul Primo Ministro, la Turchia infatti è nota per il pugno di ferro che sfodera in caso di oltraggio o semplice satira contro il potere. Il medico ora deve quindi difendersi nel tribunale di Aydin, dove è stata creata un’apposita commissione di cinque esperti per stabilire con tanto di perizia se l’accostamento debba essere ritenuto davvero offensivo. L’avvocato dell’imputato ha infatti posto l’attenzione sulla doppia personalità di Gollum/Smigol, tenebre contro luce. Non può quindi essere che il paragone volesse essere benevolo data la natura docile e giocosa di Smigol?

Per far funzionare la sua difesa è stato scomodato anche Peter Jackson, regista della saga, che ha avallato la teoria benevola del paragone. Insomma l’abile avvocato è riuscito a trovare l’inghippo per dimostrare che si volesse fare un complimento al Presidente. La Commissione, composta da due accademici, due scienziati comportamentali, psicologi e un esperto di produzioni cinematografiche, si esprimerà in merito fra sei mesi. Nell’assurdità del tutto resta una certezza: Bilgin Ciftci ha già perso il lavoro. Tutta colpa del Tesssssssoro.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Dove vedere Cesena Perugia

Serie B 2015 – 2016 16^ giornata: pronostici e consigli per le scommesse

Torino Roma: probabili formazioni e ultime news Serie A