in ,

Eric Clapton I Still Do: “Forse è giunto il momento di dire basta”

Mancano due giorni all’uscita del nuovo lavoro discografico di Eric Clapton, il più celebre tra i chitarristi in attività e conosciuto da tutti con il soprannome di “Slowhand”, ovvero mano lenta, per la sua vena artistica con la chitarra al collo: il cantautore britannico, in una lunga intervista concessa al magazine Billboard, ha parlato di tutto, dal suo passato al suo futuro, soffermandosi anche sul presente che, invece, riguarda l’album “I Still Do”. “Ci sono diversi brani in questo nuovo disco – racconta Eric Claptonc’è qualche inedito come ‘Spiral’, ma anche altre riedizioni di tracce famose qual è l’opera realizzata da Cale, mio amico scomparso, dal titolo ‘Can’t Let You Do It, sarà un lavoro molto emozionante.” 

TUTTO SUL MONDO DELLA MUSICA CON URBANPOST!

Eric Clapton è pronto a tornare con un nuovo lavoro in studio, “I Still Do”, con cui fa seguito all’album realizzato nel 2014 dal titolo “The Breeze: An Appreciation of JJ Cale” proprio in onore del compianto amico. Nella lunga intervista concessa a Billboard, Slowhand ha anche dichiarato come ormai lui stia pensando: “Al ritiro, credo che questo sia il mio ultimo album perché devi capirlo da solo quando farti da parte e non devono essere gli altri a fartelo capire.” Tra i brani inseriti nell’ultimo album prodotto da Eric Clapton anche una rivisitazione di I’ll Be Seeing You: “Una di quelle canzoni che mi ha sempre ossessionato – ha detto il chitarrista riguardo la canzone incisa nel 1938 – l’ho voluta inserire perché credo che questo sia un mio saluto, vedremo…”

Ma non solo temi seri e relativi al suo futuro sulla scena musicale: nella lunga intervista concessa a Billboard, Eric Clapton ha anche avuto modo di rivalutare uno degli artisti più in voga degli ultimi anni. “Quando ho sentito le canzoni di Justin Bieber a casa mia ero inizialmente arrabbiato perché non volevo che le mie figlie lo ascoltassero, dopo un’analisi più attenta, però, ho capito che siamo di fronte a un grande talento del futuro.”

50 sfumature di grigio

50 Sfumature di rosso, dopo il matrimonio di Christian Grey si torna a casa: ecco la nuova location

canone rai bar, canone rai bar 2016, canone rai speciale, canone rai speciale 2016, pagamento canone rai, pagamento canone rai bar, pagamento canone rai speciale, canone rai bar categoria, canone rai ristorante, canone rai albergo,

Canone Rai bar: come, quanto e quando pagare gli abbonamenti speciali