in

Erika Preti sgozzata dal fidanzato: Dimitri Fricano condannato a 30 anni di carcere

Omicidio San Teodoro,Erika Preti sgozzata dal fidanzato: Dimitri Fricano condannato a 30 anni di carcere. Il trentenne biellese reo confesso del delitto della fidanzata, avvenuto in una villetta nella località turistica sarda ‘Lu Fraili’ il 12 giugno 2017, dove la coppia si trovava in vacanza, giudicato colpevole del delitto in primo grado. Il processo si è concluso ieri, venerdì 26 ottobre; il gup del tribunale di Nuoro ha infatti accolto la richiesta fatta dal pm, Riccardo Belfiori, condannnando il reo confesso.

Fricano è reo confesso dell’omicidio della fidanzata Erika Preti avvenuto il 12 giugno del 2017 in una villetta sita in località Lu Fraili a San Teodoro, poco distante da Olbia, dove i fidanzati stavano trascorrendo un periodo di vacanza. Dimitri sgozzò la ragazza al culmine di un litigio scaturito per futili motivi: Erika lo rimproverò per delle briciole lasciate sul tavolo dopo aver preparato i panini per la gita in barca che avrebbero dovuto fare all’isola di Tavolara di lì a poco. Il giudice non ha tuttavia riconosciuto l’aggravante dei futili motivi né la simulazione del reato, ovvero l’omicidio a seguito di rapina. Dimitri Fricano subito dopo l’omicidio aveva infatti sostenuto che a uccidere Erika fossero stati dei ladri al termine di una rapina finita male, ma alla fine aveva ceduto, anche perché i rilievi della polizia scientifica avevano clamorosamente smentito la sua versione dei fatti.

La condanna è arrivata dopo che il 29enne piemontese, difeso dagli avvocati Roberto Onida e Alessandra Guarini, era stato dichiarato capace di intendere e di volere al termine di una perizia psichiatrica cui era stato sottoposto nei mesi scorsi. Ecco perché il giudice ha deciso per la massima pena richiesta dal pm. Alla lettura della sentenza erano presenti anche i genitori di Erika Preti, i quali hanno dichiarato alla stampa: “Siamo soddisfatti perché è stata riconosciuta la piena responsabilità di Dimitri nel delitto di nostra figlia“.

Potrebbe interessarti anche: Erika Preti sgozzata dal fidanzato a San Teodoro: inquietante hobby di Dimitri Fricano

Logitech offerte di lavoro: nuove assunzioni in Italia e all’Estero

Elena Ceste distruzione reperti: la rabbia di Michele Buoninconti che spera ancora in revisione processo