in ,

Eroica 2013: sale l’attesa per gli amanti delle due ruote storiche

L’Eroica conquista sempre più, non solo lungo le strade sterrate della provincia di Siena. L’Eroica è, infatti, sempre più uno stile, un amore, una forte passione che si esprime la prima domenica di ottobre con tantissime iniziative di genere diverso. E’ un contagio a due ruote che va dal cinema, al teatro, alla cucina, alla lettura e al tempo libero, al volontariato e al sostegno – questo sì prezioso – fino all’arte. Chissà, forse un giorno anche alla moda, perché no. Intanto si inaugura L’Eroica Cafè, che è molto più di un progetto; una promessa a brevissima scadenza con il centro storico di Firenze. Un contagio che colpisce uomini e donne di tutte le età, di tutte le lingue, di ogni ceto sociale. Un contagio che suscita fascino e ammirazione. In Italia e all’estero, sempre più.

Quest’anno domenica 6 ottobre saranno oltre 5200 a pedalare sui tradizionali quattro percorsi di 38, 75, 135 e 205 chilometri. Il regolamento prevede esclusivamente biciclette con fili dei freni esterni, pedali non automatici e cambio sul tubo obliquo del telaio. Chi vuole pedalare sui percorsi di 135 e 205 chilometri potrà partire liberamente dalla ore 5.00 alle ore 7.00. Le partenze dei ciclisti che pedaleranno sui 38 e 75 avrà luogo tra le ore 8.30 e le ore 9.30

Sono attesi ciclisti da 39 Paesi: Argentina, Australia, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Cile, Colombia, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Emirati Arabi, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Italia, Lituania, Lussemburgo, Messico, Norvegia, Nuova Zelanda, Olanda, Polonia, Portogallo, Russia, Singapore, Slovenia, Spagna, Slovacchia, Svezia, Svizzera, Tailandia, Ungheria, USA.
E, come non bastasse, il programma de L’Eroica prevede una lunga serie di interessanti iniziative, incontri, momenti sportivi e non.
UrbanPost domenica 6 ottobre presenzierà per i propri lettori a Gaiole in Chianti, direttamente in sella ad una bici eroica, per portare una testimonianza dalle strade bianche.

Seguici sul nostro canale Telegram

Romics 2013, una grande rassegna da non perdere, lista degli espositori

Anticipazioni Le Iene Show, discariche abusive e usura