in

Erotismo, tutto quello che vuoi sapere sulle tue fantasie: consulenze gratuite in tutta Italia

Arriva in Italia la Settimana del Benessere Sessuale che, sino all’8 Ottobre 2016, prevede giornate di incontri e consulenze gratuite sul tema “Sessualità, un’emozione da vivere”: organizzata dalla Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica (Fiss), la settimana prevede incontri, conferenze e seminari a tema erotismo e vita intima.

Vi siete mai chiesti il perché di alcune vostre fantasie? Vorreste capire la causa di un determinato problema? Il Ministero della Salute insieme alla Fiss, Federazione Italiana di Sessuologia scientifica, ha indetto la terza edizione della “Settimana del Benessere Sessuale”: scopo dell’iniziativa è rispondere alle molte domande a cui, sempre più spesso, si fa fatica a dare risposta ma soprattutto fare luce su quella che è l’importanza dell’educazione sessuale e affettiva in Italia. “L’immaginario sessuale rimane uno degli aspetti più interessanti della sessualità perché rappresenta il ‘giardino segreto’ dei desideri a volte inconfessabili. A livello internazionale si evidenziano sempre più similitudini tra fantasie maschili e femminili piuttosto che differenze, soprattutto per quello che riguarda la presenza di fantasie cosiddette inusuali. Non ci colpisce quindi, così come emerge dalla ricerca FISS, che ad attività sessuali usuali corrispondano fantasie usuali e come, ancora oggi nella nostra realtà, anche le fantasie sessuali risentano di un aspetto culturale importante che vede la sessualità espressa con maggiore libertà ma ancora poco vissuta nella sua dimensione ludica e di piacere” ha spiegato all’Ansa Roberta Rossi, Presidente della Fiss.

Insieme ai temi più comuni, dall’erotismo alle fantasie sotto le lenzuola, durante gli incontri anche un focus sul “sexting”: con l’avvento degli smartphone e delle piattaforme sociali, anche l’intimità è diventata sempre più “social”. Sempre più spesso, infatti, sempre più persone si affidano alle nuove tecnologie per arrivare a conoscere gli aspetti più intimi del proprio partner ma senza considerare il fatto che si tratti solamente di uno “strumento”: la settimana del benessere “sotto le lenzuola”, insomma, vuole mettere in luce quanto sia importante una vita intima soddisfacente.

Seguici sul nostro canale Telegram

cibi grassi, cibi fritti, come non mangiare i cibi grassi, studio sui cibi grassi, gene cibi grassi,

Mangiate troppi cibi grassi? Ora potete incolpare i vostri geni

La psicologia della Gestalt al servizio della fotografia, parte terza: chiusura