in

Esplosione a Terni, appartamento in fiamme: ci sono feriti, tra cui una donna incinta

Brutto risveglio questa mattina a Terni, comune umbro: un terribile incendio ha sconvolto un appartamento in via Malnati e tuttora sono in corso le operazioni per domare le fiamme. Un intervento che i vigili del fuoco hanno definito piuttosto “serio”, al momento sono tre, infatti, le squadre al lavoro. Secondo fonti locali si sarebbe consumata un’esplosione al sesto piano del condominio. Un testimone ha raccontato ancora sotto shock: «Ho sentito un boato e sono sceso in strada!». Il bilancio è di tre feriti, tra cui una donna incinta.

Esplosione  a Terni: sarebbero tre i feriti

Stando a “Terni Today” sarebbero tre le persone gravemente intossicate, le quali sono state subito soccorse dai medici del 118. Si tratta di una giovane coppia, lei è incinta. Entrambi di circa 30 anni non sarebbero comunque in pericolo di vita. Una terza persona è stata trasportata in ospedale con un codice giallo. È un anziano di circa 70 anni residente nell’appartamento andato a fuoco che si trova al sesto piano dello stabile: l’uomo ha riportato ustioni in diverse parti del corpo. È stato proprio lui il primo ad essere stato soccorso e trasferito al Santa Maria.

Incendio ed Esplosione a Terni: la situazione attuale

Intanto i carabinieri stanno continuando a raccogliere le testimonianze delle persone che si trovavano nei dintorni al momento dell’esplosione avvenuta questa mattina con l’obiettivo di ricostruire l’accaduto. Lo stabile è stato evacuato per consentire le operazioni di soccorso che stanno andando avanti da diverse ore e per verificare quali sono stati i danni provocati dall’incendio divampato intorno alle 8,30. Decine le persone riversate in strada, spaventate dal forte boato. Secondo le autorità l’incendio sarebbe stato preceduto da una forte deflagrazione: l’incendio ha provocato un odore molto forte che si è diffuso in buona parte della città, percepito anche a diversi chilometri di distanza da via Malnati luogo dell’esplosione dove è sito l’appartamento. Sul posto anche la polizia municipale per coordinare la viabilità.

leggi anche l’articolo —> Omicidio Serena Mollicone: la clamorosa svolta e i dubbi sulla strana morte di Santino Tuzi

 

 

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost e LuxGallery. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva ormai da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 le viene conferito il riconoscimento di "Laureato Eccellente Sapienza" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly" e "SuccedeOggi" e riviste letterarie come "Carte Allineate", "Fillide" ed "Euterpe". Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Il santo del giorno 1° Marzo: Sant’ Albino di Angers

Pompe sommerse: uno strumento chiave per la civiltà ma poco conosciuto