in

Estate 2014 : come fare per dimenticare un flirt estivo

Spesso il mare è talmente blu, la luna è così luminosa, le stelle in città non le ricordavate più e l’alba non vi è mai sembrata così bella che tutto vi pare possibile: anche innamorarsi di qualcuno che non conoscete per niente. L’estate, per i single è così: una ventata di flirt che passa tra le emozioni senza fermarsi. Un’avventura estiva spensierata è l’ideale per spezzare la solita routine di tutto l’anno, corteggiamento classico compreso, essendo visto dalla maggior parte delle persone come una mera fonte di divertimento.

dimenticare flirt estivo 2

Molti però utilizzano i flirt estivi per colmare un vuoto lasciato da una relazione finita male, ma è meglio ragionare a mente fredda prima di considerare un flirt al pari di un rapporto duraturo.

Soprattutto le donne tendono ad  illudersi che il flirt estivo abbia un seguito  una volta tornati in città, anche se l’uomo ha chiaramente inviato dei segnali in merito alle proprie intenzioni. Nonostante ciò  si illudono di aver incontrato l’anima gemella.

Se non avete la  pazienza di lasciare che il tempo faccia il suo corso facendovi  dimenticare l’esperienza vissuta,  allora  ecco alcuni consigli utili  per sopravvivere alla fine di un amore estivo.

Essere obiettivi: tutti , salvo eccezioni, sanno riconoscere un amore passeggero da una  relazione che potrebbe durare nel tempo.  In parole povere,cercate di essere obiettivi: in fondo sapevate già che quell’avventura aveva  la data di scadenza.

Essere distaccati: la cosa migliore è quella di vivere consapevolmente la storia finché dura e poi tagliare i ponti in senso totale una volta rientrati dalle vacanze. Nessuna telefonata, nessun sms , nessuna e-mail, nessun contatto Facebook. Anzi, è bene cominciare a riprendersi i propri spazi fin dagli ultimi giorni di vacanza in modo da evitare un’eccessiva sofferenza al ritorno.

Essere previdenti: già da qualche giorno prima dell’addio definitivo è bene riprendere in mano la propria vita: una serata in più  con gli amici di sempre per esempio, o un pomeriggio al mare con lui/lei  ma  uno in palestra da soli. E’ una  soluzione che renderà il distacco meno netto, quindi, meno doloroso.

Essere aperti a nuovi incontri: cercate di conoscere nuove persone e abbracciare nuovi stimoli senza rinunciare nemmeno ad una cena tra amici. Le  occasioni di incontri o di nuove frequentazioni sono la soluzione migliore: un nuovo amore potrebbe essere dietro l’angolo!

 

Nuova tendenza 2014-2015: la moda si ispira al cibo

Nuova tendenza 2014-2015: la moda si ispira al cibo, e la cucina diventa creatività sartoriale

L’Eroica 2014: sguardo al ciclismo femminile con Tartagni, Cappellotto e Vos