in

Estate 2014, le acconciature per combattere il caldo

Con l’estate arrivano le belle giornate da trascorrere all’aria aperta, magari sfoggiando una bella acconciatura, ma come sempre arrivano immancabili il caldo opprimente e quell’umidità che trasformano i nostri capelli in un ammasso senza forma. Se poi amiamo le lunghezze il problema è anche più serio. Diventa indispensabile adoperarsi per combattere le alte temperature partendo da alcuni accorgimenti per rendere la nostra chioma impeccabile.

Ci sono alcune acconciature per le irriducibili delle lunghe chiome che possono risolvere il problema del caldo senza rinunciare allo stile ed alla praticità. Un must dell’estate è il top knot, il classico chignon alto che ormai impazza in rete con i tanti tutorial per creare un’acconciatura perfetta grazie anche al prezioso aiuto della ciambella di spugna, molto utile per ricreare l’elegante forma a cipolla. Per chi vuole osare con lo spettinato senza rinunciare alla classe può optare per la treccia con qualche ciuffo o riccio lasciato un po’ libero intorno al viso, e che si può benissimo prestare a varie forme, dalla più classica spiga di grano a quella cotonata o alla francese. Le amanti della coda di cavallo possono scegliere la variante più morbida e naturale, con l’elastico lasciato cadere sulla nuca e magari qualche ciocca morbida sul viso per dare un effetto più naturale. Quest’anno il disordine diventa un elemento davvero chic e di tendenza ed ecco una bella acconciatura spettinata con i capelli raccolti un po’ a caso sulla nuca con qualche forcina o goccia di fissante per domare le chiome ribelli, con un risultato finale decisamente fashion.

E in estate non possono mancare alcuni accorgimenti di base, molto utili per mantenere sani e forti i nostri capelli. Meglio lasciare in armadio piastre e ferri caldi e scegliere un’asciugatura più naturale, magari stando comodamente fuori sotto il sole con il vento tra i capelli oppure si può continuare ad usare il caro vecchio phon ma con una temperatura non molto alta.

renzi senato stabilità

Perugia: rimosso il Prefetto dopo la frase choc sulle famiglie e la droga

novità patente

Autostrada Tirrenica rischia lo stop ai lavori: mancano 270 milioni di euro