in

Esulta sputando contro i tifosi (Video) Squalifica di 6 giornate a Montervino (Salernitana)

Un folle. Difficile definirlo diversamente. Francesco Montervino, vent’anni di carriera alle spalle, si lascia andare alla più stupida ed inqualificabile delle esultanze.

Durante Aversa-Salernitana di domenica scorsa, derby del campionato di Seconda Divisione (Lega Pro), il calciatore tarantino ha siglato il gol decisivo, grazie al quale i granata hanno espugnato il campo in provincia di Caserta.

Non contento, anziché andare sotto i propri tifosi, ha pensato (incredibilmente) di correre sotto la tribuna che ospitava i sostenitori di casa, offendendoli e cercando di colpirli con uno sputo. Il tutto è stato ripreso dalle telecamere delle numerose emittenti televisive presenti in tribuna centrale per assistere al match di Aversa.

Atteggiamento che ha ovviamente scatenato il putiferio, in una gara tutto sommato tranquilla. Da quel momento in poi, infatti, sono nati gli scontri tra le opposte tifoserie durante l’intervallo (2 carabinieri feriti e 2 tifosi ospiti denunciati).

montervino aversa-salernitana

Ora per l’ex centrocampista di Ancona, Ascoli e Napoli potrebbero scattare provvedimenti esemplari. Si parla anche del Daspo. Condanna unanime dal mondo del calcio, a partire dai massimi esponenti della Lega di serie C. Prevista una decisione, in tal senso, anche da parte dell’Associazione Calciatori.

Ecco, nel video che segue, le dichiarazioni del presidente della Lega, Ghirelli, presente sugli spalti domenica per assistere al derby campano.

[visibile]

Fai il Login Con Facebook per VEDERE il VIDEO dell’ESULTANZA di MONTERVINO

[/visibile]
[nascosto]

[/nascosto]

Carmelo Imbriani Benevento

Benevento: Carmelo Imbriani e la partita più difficile

Mara Venier sindaco Venezia

Mara Venier ritorna a Domenica In?