in ,

Etiopia emergenza siccità: appello umanitario

L’Etiopia sta subendo un periodo di grande siccità data dai cambiamenti climatici e i bambini sono le persone che ne stanno soffrendo maggiormente, dei 10 milioni di persone coinvolte il 60% è costituito, appunto, da bambini e anche da donne in gravidanza o neomamme. L’immenso problema della siccità causa di conseguenza anche la malnutrizione, come riportano i dati UNOCHA: 2 milioni e 200 mila sono bambini sotto i 5 anni malnutriti e più di 450 mila quelli che soffrono di malnutrizione e richiedono interventi alimentari speciali. Per questo motivo l’organizzazione umanitaria Plan International Italia, partner di UrbanPost per l’approfondimento esclusivo sulle storie delle spose bambine, ha lanciato un appello per aiutare le popolazioni coinvolte da questa siccità, con particolare attenzione ai bambini.

Tiziana Fattori, Direttore Nazionale di Plan International Italia, ha spiegato: “La grave situazione climatica sta causando il trasferimento di migliaia di famiglie verso zone dell’Africa meno colpite dalla siccità e sicuramente alcuni guardano all’Italia e all’Europa come possibile destinazione”, tutti i fondi raccolti saranno inviati al 100% alla sede di Plan International Etiopia e, come dichiarano, “Verranno utilizzati immediatamente. Plan International Italia pubblicherà sul sito gli aggiornamenti su come i fondi verranno investiti. Le donazioni sono detraibili dalla prossima dichiarazione dei redditi nella misura del 26%“.

Legesse Daarsa, madre di 6 figli che vive nel distretto di Dara, in Etiopia, ha dichiarato a Plan International: “Ho sei figli, solo due di loro andavano a scuola, ora non possono più andarci, stanno a casa perché non hanno nulla da mangiare, i miei figli soffrono di grave malnutrizione e si stanno ammalando“.

Per rispondere all’appello umanitario: Plan International Italia (https://www.plan-international.it/emergenze-i-nostri-appelli/emergenza-siccita-in-etiopia.html):
Ø Conto corrente bancario Unicredit intestato a Plan Italia Onlus – Agenzia: Milano Cordusio IBAN: IT57X0200801600000102081201 CAUSALE: EMERGENZA ETIOPIA
Ø Conto corrente postale: 1008253153 intestato a Plan Italia. CAUSALE: EMERGENZA ETIOPIA
Ø Carta di credito.

Photo Credit: Alohaflaminggo / Shutterstock

bolletta enel, bolletta energia elettrica, bolletta enel energia, bolletta enel servizio elettrico, aumento bolletta enel, aumento bolletta energia elettrica,

Bolletta energia elettrica 2016: perché è aumentata?

dimagrire, dimagrire velocemente, dimagrire velocemente dieta, dimagrire velocemente fast diet, fast diet, fast diet come funziona, dieta 5 2,

Dimagrire velocemente: la dieta Fast per vincere la prova costume