in ,

Euro 2016 calendario Girone B: favorite, curiosità e ultime notizie

Seconda edizione del nostro viaggio tra i raggruppamenti e le squadre che parteciperanno ad Euro 2016; oggi tocca alla presentazione del Girone B, con il calendario completo della prima fase, le squadre favorite a passare il turno, le ultime notizie e alcune curiosità sulle rappresentative nazionali che si presenteranno in Francia con l’obiettivo di portare a casa il trofeo continentale più prestigioso.

QUI IL CALENDARIO COMPLETO DI EURO 2016

EURO 2016, GIRONE B: il calendario
A comporre il Girone B ci sono l’Inghilterra, la Russia, il Galles e la Slovacchia, con queste ultime che saranno le due squadre che daranno il via al raggruppamento. La gara inaugurale del Gruppo B sarà dunque Galles-Slovacchia e si giocherà l’11 giugno alle ore 18 mentre alle 21 si scontreranno in campo Inghilterra-Russia; la seconda giornata sarà suddivisa tra il 15 giugno quando alle ore 15 si affronteranno Russia-Slovacchia e la stessa ora del 16 giugno quando andrà in scena Inghilterra-Galles, una sorta di derby. Le partite del Girone B si concluderanno il 20 giugno con Slovacchia-Inghilterra e Russia-Galles, entrambe alle ore 21.

EURO 2016, le favorite del Girone B
Senza dubbio la squadra da cui ci si aspetta di più è l’Inghilterra, eterna incompiuta del calcio mondiale; i Leoni dopo un glorioso passato negli ultimi anni non sono mai riusciti ad esprimere tutto il proprio potenziale anche se quest’anno potrebbero senza dubbio dire la loro. Sicuramente la nazionale d’oltremanica allenata da Roy Hodgson è la candidata a passare come prima nel girone; dietro l’Inghilterra sarà lotta aperta visto che la Russia vista nella fase qualificazione non è superiore al Galles ad esempio, la vera e propria sorpresa di questi anni di avvicinamento all’Europeo di Francia. Infine la Slovacchia, infarcita di giocatori “italiani” che potrebbe giocare il ruolo di outsider.

LEGGI LE ULTIME NEWS SU EURO 2016

EURO 2016, curiosità e ultime notizie sul Girone B
L’Inghilterra arriverà in Francia con un biglietto da visita non da poco: 10 vittorie in 10 partite nella fase di qualificazione e una rosa che è un giusto mix di esperienza e gioventù; starà a Roy Hodgson saper amalgamare al meglio i giocatori a disposizione. Decisivo potrebbe essere il reparto offensivo, con Vardy e Kane che hanno battagliato a suon di gol per tutta la stagione in Premier League senza dimenticare l’esperto Rooney e il giovanissimo Rashford, fresco di convocazione. I Leoni potrebbero essere nella rosa delle squadre candidate a giocarsi la coppa, staremo a vedere come comincerà l’avventura ad Euro 2016.
La Russia è in un periodo difficile; pesa ancora la gestione Capello e la squadra fatica molto anche se la qualificazione è arrivata. Il Ct Leonid Sluckij non potrà chiedere molto ai suoi anche se il mancato passaggio della fase a gironi potrebbe essere visto come un fallimento.
Una delle rivelazioni del torneo potrebbe essere il Galles che tanto bene ha fatto durante le qualificazioni; Gareth Bale e compagni arrivano ad Euro 2016 senza alcuna pressione e con la voglia di stupire. La rosa è piena di giocatori che militano in Premier League e ben conoscono il calcio internazionale; il Ct Coleman ha riportato il Galles nell’olimpo del calcio continentale, l’obiettivo sarà sicuramente passare il girone, il resto è un’incognita.
Infine c’è la Slovacchia che dopo l’exploit dei Mondiali di Sudafrica 2010 è a caccia di conferme; il leader della rosa è senza dubbio capitan Marek Hamsik, leader del Napoli e della sua nazionale che cercherà di creare una diga a centrocampo insieme all’altro “italiano” Kucka. Nella fase di qualificazioni la selezione di Kozak è arrivata alle spalle della Spagna; viste le altre forze in gioco nel Girone B potrebbe essere una buona occasione per cercare il passaggio del turno.

Trainspotting 2 teaser trailer, cast e data di uscita: ecco le ultimissime [VIDEO]

Domenica Live con Barbara D'Urso dal 18 settembre

Pomeriggio 5 anticipazioni 17 maggio 2016, cronaca ultime notizie Isabella Noventa