in ,

Euro 2016: ecco quanto hanno guadagnato tutte le nazionali

Stasera, allo stadio Saint-Denis, ci sarà l’ultimo atto di questo spettacolare Euro 2016. Portogallo e Francia, una sola nazionale potrà alzare al cielo la coppa. La favorita resta la padrona di casa, ma quando dall’altra parte c’è un calciatore come Cristiano Ronaldo, ovviamente nulla è scontato. Arrivati alla fine, possiamo iniziare a fare i conti: ecco quanto hanno guadagnato tutte le nazionali, compresa l’Italia, dalla prima partita del girone fino all’ultima della competizione. (I guadagni rispecchiano solo i premi imposti dalla UEFA)

Francia: 18 milioni 500 mila euro
Portogallo: 17 milioni e 500 mila euro
Germania: 18 milioni e 500 mila euro
Galles: 18 milioni di euro
Polonia: 14 milioni e 500 mila euro
Belgio: 14 milioni di euro
Italia: 14 milioni di euro
Islanda: 14 milioni di euro
Croazia: 12 milioni di euro
Svizzera: 11 milioni e 500 mila euro
Ungheria: 11 milioni e 500 mila euro
Spagna: 11 milioni e 500 mila euro
Inghilterra: 11 milioni e 500 mila euro
Slovacchia: 11 milioni di euro
Irlanda: 11 milioni di euro
Irlanda Del Nord: 10 milioni e 500 mila euro
Albania: 9 milioni di euro
Turchia: 9 milioni di euro
Repubblica Ceca: 8 milioni e 500 mila euro
Svezia: 8 milioni e 500 mila euro
Austria: 8 milioni e 500 mila euro
Romania: 8 milioni e 500 mila euro
Russia: 8 milioni e 500 mila euro
Ucraina: 8 milioni

Ai guadagni della Francia e del Portogallo saranno da aggiungere gli 8 milioni che andranno alla vincitrice di Euro 2016 e i 5 milioni che invece andranno alla seconda classificata. Italia al sesto posto a pari merito con Belgio e Islanda, mentre la nazionale che ha guadagnato di meno è stata l’Ucraina in virtù delle tre sconfitte nel girone.

Seguici sul nostro canale Telegram

oroscopo whatsapp

Oroscopo affinità segni zodiacali su WhatsApp: Toro-Gemelli, i tipici comportamenti da chat

Serie A 2016/2017 calendario date

Serie A 2016/2017: gli allenatori delle 20 squadre