in

Europa League, Torino ai sedicesimi: le possibili avversarie

Il Torino ha conquistato ieri una storica qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League, grazie al largo successo per 5-1 che la squadra di Giampiero Ventura ha ottenuto sul campo del Copenaghen; i granata ora attenderanno lunedì per sapere quali saranno le avversarie che l’urna di Nyon consegnerà alla squadra italiana classificatasi come seconda nel girone B alle spalle del Brugges.

Il Torino è stato inserito in seconda fascia, così come la Roma che arriva nella competizione essendo arrivata terza nel girone di Champions League; ai sedicesimi secondo le regole Uefa ci sono le urne bloccate, quindi non potranno esserci derby tra squadre dello stesso paese ne match contro compagini già affrontate.

I granata potrebbero così essere costretti ad affrontare alcune squadre davvero insidiose, tra le quali Athletic Bilbao, già avversario del Napoli ai playoff di Champions League, il Borussia Moenchengladbach e l’Everton; sulla carta, una delle avversarie più abbordabili per i granata potrebbe essere il Legia Varsavia. Ora non resta che attendere i verdetti che usciranno dall’urna di Nyon.

Sciopero generale maxi corteo a Roma

Sciopero generale, maxi corteo a Roma: i sindacati sfidano Matteo Renzi

il miglior duetto della finale di x factor?

X Factor 8: il miglior duetto della finale? (FOTO)