in ,

Europa, Romano Prodi attacca: “È morta, ecco cosa penso di Gentiloni”

 

Romano Prodi torna a parlare a un mese e mezzo dal risultato del Referendum Costituzionale in cui aveva affermato di appoggiare Matteo Renzi. L’ex leader della sinistra, in un’intervista a QN, ha sottolineato la sua visione dell’Europa, evidenziandone il de profundis: “La mia Europa è morta. Ma spero che la crisi la svegli. Ora possiamo solo aggiungere: preghiamo… L’augurio è di poter ancora costruire un’Europa che possa reggere, anche se non con un ruolo da leadership come speravo, il confronto con i giganti del mondo.”

—> TUTTE LE NEWS CON URBANPOST

E sulla Brexit che ha portato, nella giornata di ieri, Theresa May a ufficializzare l’uscita della Gran Bretagna dall’Europa, Romano Prodi evidenzia: “Sono stato dispiaciuto dalla Brexit ma non stupito. Il fatto nuovo è che c’è l’incoraggiamento americano alla Brexit. Una interferenza inedita, secondo me, di poco stile. Dal punto di vista politico conta il fatto che il futuro presidente degli Stati Uniti ritenga la mossa della Gran Bretagna un fatto positivo.”

trump

E proprio su Donald Trump e l’attuale situazione negli Stati Uniti, Romano Prodi dice la sua: “Gli americani sono spaventati, la classe media ha paura sebbene l’economia Usa sia andata piuttosto bene negli ultimi anni. Trump è riuscito a indicare nella concorrenza messicana e cinese la grande causa di questa paura. Al contrario, è chiaro che le esportazioni hanno fatto la Cina forte e vigorosa. Trump? Finora è passato da una contraddizione all’altra ma certamente le sue dichiarazioni sono state anti europee. Certo, non è che mettendo ostacoli all’arrivo dei cittadini europei in Usa si ferma il terrorismo.”

Lista Ministri Governo Gentiloni

Infine, una battuta su Paolo Gentiloni, Presidente del Consiglio dopo le dimissioni di Matteo Renzi: “Io ho avuto Gentiloni nel mio governo, abbiamo sempre lavorato assieme e ho la massima fiducia in lui.”

TERREMOTO OGGI GRECIA E FRANCIA

Terremoto oggi centro Italia: forte scossa avvertita anche a Roma

Il Segreto anticipazioni spagnole: il brutto gesto di Carmelo nei confronti di Severo